Currently Browsing: Politica nazionale

A Casal Bruciato TORNA LA BUONA POLITICA: RIAPERTA LA SEDE DEL PD

Dopo le settimane di vibranti proteste dei cittadini di Casal Bruciato (un quartiere nella zona est di Roma) per l’assegnazione di alcune case popolari a delle persone di etnia Rom, foraggiate da estremisti di destra in cerca di facili dividendi, è arrivata finalmente una risposta concreta della Sinistra: in via Diego Angeli, una delle principali […]

CONTINUA A LEGGERE

L’era del ‘cambiamento’, il Salvini influecer e il suo ultimo gioco a premi social

“Quando un popolo individualista come il nostro perde la fiducia in sé stesso e nelle istituzioni che lo reggono, l’immoralità diventa una forma di viver civile e la mediocrità invade la cosa pubblica”, ebbe a dire lo scrittore Curzio Malaparte. Ora guardando, oggi, la realtà circostante, non è poi così difficile individuare le varie forme […]

CONTINUA A LEGGERE

Ballottaggi siciliani: avanti il M5S, brusca frenata leghista

Il “derby di governo”, come già lo chiamano alcune testate, è stato risolto a favore del Movimento 5 Stelle per due a zero. O, per meglio dire, per “due su due” contro “zero su due”. Tali sono gli esiti dei ballottaggi che, domenica 12 maggio, hanno definitivamente risolto il nodo delle elezioni comunali in Sicilia. […]

CONTINUA A LEGGERE

Addio Gianni De Michaelis, ultimo doge di un’Italia che non c’è più

È scomparso ieri, a 78 anni, Gianni De Michelis, e con lui se ne va un altro pezzetto della Prima Repubblica nostrana, un’altra memoria storica del nostro più recente passato. Malato da tempo, ricoverato già da un paio di giorni, Gianni De Michelis ha chiuso i suoi terreni occhi, mentre l’Italia vive uno dei momenti […]

CONTINUA A LEGGERE

Siri fuori dai giochi: la squadra di governo regge ancora ?

Il capo del governo Giuseppe Conte ha infine inviato al Capo dello Stato la propria decisione finale, quella sulla revoca del ruolo di Armando Siri quale sottosegretario ai Trasporti. “Finale” – si fa per dire, poiché la corrispondenza tra Palazzo Chigi e il Quirinale ha compiuto un giro completo in più del previsto a causa […]

CONTINUA A LEGGERE

Dal primo turno al ballottaggio: il rebus delle alleanze siciliane

Quadro complesso, quello emerso lo scorso 28 aprile dal primo turno delle elezioni comunali in Sicilia. Saranno infatti cinque su sette i comuni dove il weekend elettorale si ripeterà con il ballottaggio previsto per il prossimo 12 maggio. Le ultime tornate amministrative, come in Abruzzo, Basilicata e Sardegna, avevano visto il ripetersi delle dinamiche nazionali, […]

CONTINUA A LEGGERE

Armando Siri, indagato per corruzione, dovrebbe dimettersi

Lo scorso 18 aprile, la Direzione investigativa antimafia di Trapani ha posto sotto inchiesta dieci persone nell’ambito di un’ipotesi corruttiva riguardante il settore eolico. L’indagato eccellente è senz’altro Armando Siri, esponente della Lega e sottosegretario ai Trasporti dell’attuale Governo. Il Siri indagato rappresenta l’ennesima delle recenti spaccature all’interno del duumvirato Salvini-Di Maio, nemmeno stavolta scevro […]

CONTINUA A LEGGERE

Non sarà una card a eliminare la povertà

Si sa che gli ideali sono belli, e che di buoni propositi è lastricata la via dell’Inferno – come recita un vecchio adagio popolare – ma è sui freddi numeri che si deve ragionare, e la matematica non è un’opinione, su cui si può discutere a lungo. E leggendo i numeri possiamo già trarre qualche […]

CONTINUA A LEGGERE

Il ‘revenge porn’ è reato. Finalmente, all’unanimità la Camera approva una legge di civiltà

Con 461 sì e nessun voto contrario, finalmente l’Aula della Camera dà un senso più pieno al suo operato, e con uno scatto d’orgoglio, approva all’unanimità un testo di legge che guarda agli interessi dei cittadini senza curarsi del proprio misero orticello elettorale. Stiamo parlando dell’emendamento al disegno di legge sul codice rosso che istituisce […]

CONTINUA A LEGGERE

25 anni di Forza Italia: ancora tra i protagonisti?

Il Congresso mondiale della famiglia non è stato l’unico evento di rilievo della scorso fine settimana: non è infatti passata inosservata la celebrazione dei venticinque anni dalla nascita di Forza Italia. Dal palco del Palazzo dei Congressi all’Eur, Roma, numerosi gli interventi che hanno condotto l’Assemblea degli eletti, a cinque lustri di distanza dalla vittoria […]

CONTINUA A LEGGERE