Currently Browsing: Politica nazionale

Primo valzer dei partiti al Quirinale, e in mezzo a tanta confusione una sola certezza: solo Mattarella potrà salvarci!

Primo giro di consultazioni, primo valzer dei partiti, e scenario che si fa leggermente più chiaro. In due giorni Mattarella ha visto e sentito tutti i partiti, ha ascoltato le loro riflessioni, certamente avrà reso evidente il proprio stato di preoccupazione per una crisi politica che mette a rischio l’Italia in un momento molto delicato, […]

CONTINUA A LEGGERE

Via alle consultazioni: verso un governo giallorosso?

Le dimissioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte hanno infine concretizzato quel cataclisma istituzionale che ci si attendeva negli ultimi giorni – con esito quasi certo, peraltro, dal momento che sarebbe stato arduo ritenere che il governo dimissionario sarebbe davvero esistito fino alla tappa finanziaria e letale prevista per settembre. Ciò che accadrà da qui […]

CONTINUA A LEGGERE

Crisi di governo, chi sale e chi scende giù dalla torre del Quirinale

La crisi di governo aperta da Salvini in pieno agosto è per la politica italiana l’ennesimo salto nel buio, con i partiti pronti a guardarsi intorno per mantenere lo status quo il più possibile inalterato, affidandosi alla saggezza istituzionale di Mattarella. Archiviata la redde rationem tra Salvini e Conte, con quest’ultimo che si è finalmente […]

CONTINUA A LEGGERE

La farsa giallo-verde scolora nel dramma, e cala in Senato, il sipario sul governo Conte

È durata appena 14 mesi l’esperienza di governo giallo-verde, ed è finita nel peggiore dei modi, in stile c’eravamo tanto amati, un po’ come quelle passioni che nascono all’improvviso, e sembrano via, via, disegnare scenari futuri sempre più importanti, finché le divergenze caratteriali non prendono il sopravvento, allora ti stanchi dell’altro e alla prima occasione […]

CONTINUA A LEGGERE

Italia o Spagna per la ONG Open Arms

Torna a far discutere il tema immigrazione, con al centro della tragica querelle ancora una volta la nave della ONG spagnola Open Arms: dopo lunghi giorni di agonia in mare, gli ultimi dei quali a largo di Lampedusa (a 800 metri circa), la Spagna mette a dispozione il porto di Minorca per lo sbarco dei […]

CONTINUA A LEGGERE

La ballata dei due Mattei

Queste settimane di agosto si sono mostrate ineditamente intense per chi è appassionato di politica, che di solito passa queste afose giornate soffrendo sotto il sole infuocato in spiaggia, sudando in ufficio di rientro dalle ferie o camminando nelle vallate montuose in attesa della convocazione autunnale delle Camere. Quest’anno però le cose sono andate in […]

CONTINUA A LEGGERE

È crisi nera al governo: ma quali sono le attuali possibilità?

A distanza di una settimana, si potrebbero voler usare termini pokeristici come “bluff” o “all-in” per definire le ultime azioni di Matteo Salvini. Riferimento quanto mai appropriato, poiché in questa fase della vita politica nazionale l’azzardo e gli interessi a carte coperte sembrano farla da padroni. Il Ministro dell’Interno, che riteneva di aver a che […]

CONTINUA A LEGGERE

Caduta del governo Conte. Salvini stacca la spina e indica la strada per nuove elezioni

Tanto tuonò, che alla fine piovve. Matteo Salvini ha sfiduciato il suo governo, aprendo una crisi formalmente nell’aula parlamentare, e giungendo così alla redde rationem con l’alleato grillino. Che le due forze siano geneticamente antitetiche era già evidente sin dall’inizio, e non sarebbe certamente bastato un contratto firmato a consentire loro di andare avanti sempre […]

CONTINUA A LEGGERE

Ennesima sceneggiata parlamentare sul Tav, e il governo del cambiamento va nel pallone

In Senato, oggi, si è sfiorato il ridicolo politico, l’ennesima sceneggiata tra due correnti di pensiero politico che sono costrette a governare insieme, ma che non smettono ogni santo giorno di marcare le proprie differenze ideologiche. Oggi la questione spinosa sul tavolo è la grande opera del Tav, un progetto vecchio di trent’anni, che ancora […]

CONTINUA A LEGGERE

Bibbiano: un’arma mediatica per nascondere i rubli

L’Italia è un luogo magico dove uno scandalo riguardante un comune amministrato dal PD, diventa un caso nazionale, un episodio sotterrato e sottaciuto dai media (che a dirla tutta ne parlano ventiquattr’ore su ventiquattro) mentre il sospetto tentativo di corruzione internazionale e di ingerenza nei nostri affari interni da parte di una potenza nemica viene […]

CONTINUA A LEGGERE