Currently Browsing: Valerio Bastianelli

Via alle consultazioni: verso un governo giallorosso?

Le dimissioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte hanno infine concretizzato quel cataclisma istituzionale che ci si attendeva negli ultimi giorni – con esito quasi certo, peraltro, dal momento che sarebbe stato arduo ritenere che il governo dimissionario sarebbe davvero esistito fino alla tappa finanziaria e letale prevista per settembre. Ciò che accadrà da qui […]

CONTINUA A LEGGERE

È crisi nera al governo: ma quali sono le attuali possibilità?

A distanza di una settimana, si potrebbero voler usare termini pokeristici come “bluff” o “all-in” per definire le ultime azioni di Matteo Salvini. Riferimento quanto mai appropriato, poiché in questa fase della vita politica nazionale l’azzardo e gli interessi a carte coperte sembrano farla da padroni. Il Ministro dell’Interno, che riteneva di aver a che […]

CONTINUA A LEGGERE

L’estate di classe alla V Lounge Beach di Ostia

Il litorale romano, ultimamente, non sembra passarsela troppo bene: negli scorsi giorni, i giornali locali hanno sottolineato come i lidi di Ostia siano sempre più lontani dal raggiungere gli obiettivi prefissati per la presente alta stagione. È agosto, eppure le spiagge sono deserte: vuoi perché il lavoro chiama, vuoi perché i capitolini abbiano propeso per […]

CONTINUA A LEGGERE

Roma di ieri e oggi: la «capitale malamata» di Vittorio Emiliani

«Domina, matrona, eterna, faro perenne di civiltà e di cultura per tutto il mondo, o, al contrario, ladrona, sorcona, corrotta e corruttrice». Un incipit che già da solo basterebbe a descrivere adeguatamente le vicissitudini dell’Urbe nello spazio e nel tempo. Ma il volume di Vittorio Emiliani, Roma capitale malamata, va ben oltre: le parole, scelte […]

CONTINUA A LEGGERE

Il carabiniere ucciso a Roma e l’incessante tormento del “sentito dire”

Alla morte di Mario Cerciello Rega, carabiniere di 35 anni e coniugatosi poco più di un mese fa, c’è stata una gran confusione. Il tam-tam del “sentito dire” ha fatto credere a tutti, per una giornata intera, che a uccidere il vicebrigadiere siano stati due nordafricani, mentre la storia è stata in realtà decisamente diversa. […]

CONTINUA A LEGGERE

Cinquant’anni fa eravamo sulla Luna

Sì, ci siamo andati. A raggiungere il nostro pallido satellite non sono stati solo Neil Armstrong e Buzz Aldrin, non solo la NASA e non solo quegli americani che molto avevano da dimostrare alla controparte sovietica. C’è andata, sulla Luna, l’intera umanità. Ci siamo andati tutti, nonostante ancora oggi c’è chi crede che questo meraviglioso […]

CONTINUA A LEGGERE

Cambio di gestione ai vertici Ue: dentro Sassoli, Lagarde e von der Leyen

È tempo di cambiamenti a Bruxelles: tra nuove nomine ed elezioni, negli scorsi giorni è stato deciso il destino dei prossimi cinque anni di policy-making in seno all’Unione Europea. Il bilancio, in ottica di influenza nazionale, tende al ribasso per il Bel Paese: tre italiani fuori, uno dentro. Sono infatti Mario Draghi, Federica Mogherini e […]

CONTINUA A LEGGERE

Perché il diritto internazionale è dalla parte di Sea-Watch 3

L’Italia è un Paese diviso, per l’ennesima volta in un lasso di tempo troppo breve da poter inquadrare, di fronte alla polemica della settimana. L’evento scatenante è – ovviamente – quello della nave Sea-Watch 3 e del suo capitano Carola Rackete, tedesca di 30 anni, in questo momento trattenuta agli arresti domiciliari dopo l’attracco a […]

CONTINUA A LEGGERE

Le Olimpiadi invernali 2026 vanno a Milano e Cortina

È fatta: Milano e Cortina d’Ampezzo ospiteranno le Olimpiadi invernali dell’anno 2026. E dire che non si è trattato di una selezione facile o indolore, tanto per la concorrenza esterna che per la reticenza interna. Per quanto concerne la prima, c’è l’indubbio valore di Stoccolma – giunta seconda con merito – e le sue capacità […]

CONTINUA A LEGGERE

Lasciate in pace Zeffirelli

L’Italia ha perso pochi giorni fa uno dei suoi autori e dei suoi creativi più in vista: il regista e sceneggiatore Franco Zeffirelli si è spento lo scorso 15 giugno, a 96 anni, nella sua abitazione romana. E in questa sede, pur non volendo di certo applicare quell’odiosa retorica secondo la quale ogni morto, anche […]

CONTINUA A LEGGERE