Currently Browsing: Dante Monda

Vice: un altro (strano) manifesto politico

Come già scritto per questa testata, in America il cinema politico ha tutt’altro tipo di approccio rispetto al vecchio continente e ancor di più rispetto al cinema italiano. L’atmosfera, le finalità, il tono sono diversi. Anzi, a ben vedere, il genere sembra del tutto scomparso nel nostro paese. Non così nell’America di Trump, in cui […]

CONTINUA A LEGGERE

Farenheit 11/9 e il passato che ritorna

Il documentario Farenheit 11/9 è passato nei cinema italiani dal 22 al 24 Ottobre, e per chi conosce Michael Moore può sembrare, forse a ragione, solo un’altra delle sue invettive politiche, sequel ideale di Farenheit 9/11, quando l’obiettivo polemico era Bush. In effetti è un film politico, un attacco frontale, sprezzante e agguerrito all’attuale presidente […]

CONTINUA A LEGGERE

Bandersnatch: oltre l’“oltre”

Il 28 dicembre 2018 è uscito su Netflix Bandersnatch, episodio anomalo della serie Black Mirror, che da due anni inquieta il pubblico della rete. Se ne parla molto, è il fenomeno del momento, e merita una riflessione. Innanzitutto, sembra quasi che di questo film interattivo se ne sentisse il bisogno. Il folto popolo nerd che […]

CONTINUA A LEGGERE

SPRINGSTEEN ON BROADWAY: UNA CONFESSIONE DELLA GRAZIA

Ho appena finito di vedere “Springsteen on Broadway”, su Netflix dal 15 Dicembre. Semplicemente folgorante. Sulla piattaforma web è disponibile l’intero spettacolo teatrale, scritto e interpretato dalla celebre rockstar dal 12 Ottobre 2017 al 15 Dicembre 2018. Inizialmente doveva durare solo un paio di mesi, poi l’affluenza dei fan è stata premiata, tanto che ora […]

CONTINUA A LEGGERE

Gilliam, Cuaròn e i (diversi) ritorni di Fellini

Parlare di ritorno è inappropriato, Fellini, come tutti i classici, non se ne va mai. Da Woodey Allen a Wes Anderson fino a Sorrentino, si aggira tra le inquadrature di ogni aspirante maestro che, in primo luogo, è suo allievo. A distanza di quasi quarant’anni il regista emiliano ricompare però, quest’anno, in modo evidente in […]

CONTINUA A LEGGERE

Cuaròn, il cinema delle persone

Al termine di una settimana che ha visto la presentazione nei cinema italiani dell’ultima fatica di Alfonso Cuaròn (Gravity, Y tu mamà tambien), Roma, ci sembra opportuna una riflessione sul film, o meglio, sul personaggio protagonista, Cleo. Fin dagli esordi, e dal suo capolavoro Y tu mamà tambien, il regista messicano pone al centro delle […]

CONTINUA A LEGGERE

SCONOSCIUTI A EL ROYALE: DA CHE PARTE STAI?

Bad times at the El Royale è stato il film d’apertura della tredicesima edizione della Festa del cinema di Roma. Un’apertura con i fuochi d’artificio, un omaggio al cinema, un magnifico prodotto di intrattenimento. A una certa distanza dalla Festa e dall’uscita del film, sono da notare alcune sue caratteristiche peculiari, che lo rendono più […]

CONTINUA A LEGGERE

Gli Incredibili 2, riflessioni moderne e post-moderne

Entrando in sala a vedere il sequel del film d’animazione Gli Incredibili, si sa già che il divertimento è assicurato. L’azione incalzante, la trama classica, i personaggi archetipici, lo humor americano inondano lo spettatore intrattenendolo per un’ora e mezza e facendo rimpiangere la presenza della pausa in mezzo, che spezza il ritmo. Ma la Pixar […]

CONTINUA A LEGGERE

Un “podio” critico del festival di Venezia

Si è conclusa da poco la 75° edizione del festival del cinema di Venezia, con una rassegna di film di alto livello, che rivela particolari sorprese e grandi conferme di autori già conosciuti. Proponiamo un piccolo “podio”, quasi a voler suggerire una mappa delle opere davvero imperdibili. Il criterio è ovviamente personale di chi scrive, […]

CONTINUA A LEGGERE

Una festa inattesa In occasione dell’anniversario della morte di J.R.R.Tolkien (2 settembre 1973)

Perché piace Tolkien? Perché il suo capolavoro “Il signore degli anelli” è, secondo alcune statistiche, il libro più letto al mondo, dopo la Bibbia? Viene da chiederselo oggi, a quarantacinque anni dalla morte dello schivo scrittore inglese scomparso il 2 settembre del 1973 all’età di 81 anni. Proprio quest’anno una mostra celebra il “creatore della […]

CONTINUA A LEGGERE