Currently Browsing: Francesco Stati

Salvini e l’esca mediatica (o “sfruttare le critiche per farsi pubblicità”)

«La cattiva pubblicità è pur sempre pubblicità»: questo devono aver pensato gli spin Doctor di Matteo Salvini quando, dalla rosa delle idee per pubblicizzare la manifestazione leghista dell’8 dicembre, hanno scelto di reclamizzarla utilizzando le foto di chi, per evidenti motivi politici, non ci sarebbe stato. Matteo Salvini, che da quando ha scoperto Facebook deve […]

CONTINUA A LEGGERE

“L’Italia secondo Boldrin, tra fannulloni e manovre “folli”

Anche dagli Stati Uniti, dove ora insegna, Michele Boldrin continua a interessarsi della politica nostrana: il professore ed economista, in occasione di un suo intervento a un convegno presso l’università “Ca’Foscari” di Venezia, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai cronisti di “theWise Magazine” che saranno destinate a far discutere. Secondo l’ex membro di FARE – Per […]

CONTINUA A LEGGERE

Il disastro di Kiska: Quando le operazioni militari hanno risvolti… comici

Durante la seconda guerra mondiale, più precisamente fra il 1942 e il 1943, si consumò per gli Stati Uniti e i loro alleati canadesi una delle disfatte militari più imbarazzanti della storia: quello dell’isola di Kiska, parte dell’arcipelago delle isole Aleutine (in territorio americano). L’isola era stata invasa dai giapponesi il 6 giugno del 1942 […]

CONTINUA A LEGGERE

Refendum Atac: fra bene pubblico e privatizzazioni

Oggi 11 novembre 2018 i cittadini di Roma sono chiamati a votare in un referendum consultivo per la messa in gara del trasporto pubblico comunale. Il referendum, promosso per tutto il 2017 dal comitato “Mobilitiamo Roma” e dai Radicali, nella persona del loro segretario Riccardo Magi, attraverso banchetti in molti luoghi di interesse di Roma, […]

CONTINUA A LEGGERE

“Auschwitzland” – gate: dalla marcia su Roma alla marcia in tribunale

Scherzare su tutto non sempre è opportuno: lo sta sperimentando sulla sua pelle Selene Ticchi, la militante di Forza Nuova e Aurora Dorata che il 28 ottobre, in occasione della commemorazione della “Marcia su Roma” a Predappio, ha avuto la brillante idea di indossare una maglietta antisemita raffigurante il logo di Disneyland storpiato in “Auschwitzland”, […]

CONTINUA A LEGGERE

“Penso che un sogno così”: Fiorello e Modugno fra musica e parole

«Grazie a Mimmo ho potuto raccontare la storia straordinaria di mio padre… ma non solo io, tutti voi avete storie straordinarie!» Con questa considerazione Beppe Fiorello chiude lo straordinario spettacolo “Penso che un sogno così”, in scena al teatro Ambra Jovinelli di Roma dal 25 al 28 ottobre, già tutto esaurito. Un’esibizione artistica di grande […]

CONTINUA A LEGGERE

L’Affaire Dreyfus: il capostipite dell’antisemitismo moderno

A pochi giorni di distanza dalla commemorazione della tragica mattina del 16 ottobre e del rastrellamento del Portico di Ottavia, si vuole cogliere l’occasione per ricordare un episodio che molti storici considerano come il capostipite dell’antisemitismo moderno: l’ “Affaire Dreyfus”, che sconvolse l’opinione pubblica della Francia della III Repubblica per 20 anni a cavallo fra […]

CONTINUA A LEGGERE

“Il silenzio è stato il mio primo compagno di giochi”

«C’è chi mi domanda se non mi dia fastidio vivere da solo, in una casa avvolta dal silenzio. Io però al silenzio sono abituato […]. Sono nato e cresciuto in un Grande Silenzio. E devo dire che mi piace, è meglio della confusione». Con la sua autobiografia “Il silenzio è stato il mio primo compagno […]

CONTINUA A LEGGERE