Currently Browsing: Politica internazionale

Coesione: Napoli, fondi per i trasporti e per proteggere il patrimonio culturale

Un gioiello europeo. Così la commissaria per la Politica regionale dell’Unione europea Corina Creţu ha definito la città di Napoli, aggiungendo di essere lieta “che i fondi dell’Ue possano aiutare a metterne in risalto la bellezza, stimolarne l’economia e migliorare la qualità della vita per i suoi abitanti”. Il 6 novembre, infatti, la Commissione europea, […]

CONTINUA A LEGGERE

Il voto parlamentare sull’accordo per la Brexit si è trasformato in un sonoro ‘vaffa’ contro Theresa May

Bisogna saper perdere, cantava qualcuno tempo fa, ed è quello che canterebbe oggi Theresa May, la premier britannica, dopo la sonora sconfitta subita ieri sera, in Parlamento. Che il suo piano Brexit vivesse sul filo di lana dei numeri era cosa nota ai più, ma vederselo bocciare con uno scarto di 230 voti – 432 […]

CONTINUA A LEGGERE

Trump in visita alle truppe: “il nostro compito qui è finito!”

In modo del tutto inaspettato e repentino, nel pieno della crisi sul bilancio che ha fatto scaturire lo shutdown governativo di natale, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump – assieme alla First Lady Melania – ha organizzato nella giornata di ieri una visita alle truppe statunitensi d’istanza in Siria, nell’ambito dei suoi poteri di […]

CONTINUA A LEGGERE

L’Italia in qualità di membro del WTO ha già sconfitto la Commissione Europea: ma non lo sa.

L’Unione Europea dichiara guerra al vino italiano. Ok ai falsi made in italy . Titolano così diversi giornali in questi giorni commentando la modifica del regolamento europeo 607/09 da parte della Commissione, che toglie l’obbligo di origine delle uve per il vino da tavola. Una situazione che ha fatto emergere una lunga serie di “atti […]

CONTINUA A LEGGERE

Usa: dopo midterm, è subito di nuovo campagna

730 giorni di campagna elettorale, due anni: tanti ce ne aspettano, negli Stati Uniti, di qui a martedì 3 novembre 2020, l’Election Day. Ma come?, dirà qualcuno, se c’è appena stato il voto di midterm. Fidatevi!, sarà un’unica lunga campagna elettorale. Perché Donald Trump, in fondo, quello sa fare davvero bene: il candidato, più che […]

CONTINUA A LEGGERE

Elezioni di midterm in America. Trump conquista il Senato, perde la maggioranza alla Camera, ma resiste ancora

Le elezioni di midterm avrebbero dovuto rappresentare la riscossa democratica, tanto auspicata, contro Trump, lo tsunami che lo avrebbe travolto finalmente, e quasi spazzato via. E, invece, l’America si risveglia con Trump ancora forte, con un Trump che resta in piedi nonostante il colpo infertogli, e se la pioggia democratica doveva affogarlo, al massimo lo […]

CONTINUA A LEGGERE

La vittoria di Bolsonaro in Brasile è il segno del nuovo vento politico che soffia in Sudamerica, trovando pure una sponda negli interessi perseguiti dall’America di Trump

La vittoria alle presidenziali brasiliane di Bolsonaro segna il passo dei nuovi tempi politici che si respirano da più di un anno in Sudamerica. Non è semplicemente la sconfitta della sinistra socialista propugnata prima da Lula e poi dalla sua delfina Dilma Rousseff, ma indica ancor di più, se allargassimo il nostro sguardo a tutto […]

CONTINUA A LEGGERE

La Gran Bretagna, la May e l’iceberg del Titanic

Mancano quattro mesi esatti alla Brexit, cioè all’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea, fissata al 29 marzo 2019. E sono passati 28 mesi dal referendum che sancì la Brexit, il 23 giugno 2016. Ma, a giudicare dallo stato dei negoziati, si potrebbe pensare che di mesi dal referendum ne sono passati quattro e che ne […]

CONTINUA A LEGGERE

Coesione: Basilicata punta a rilancio europeo con Matera 2019

Matera si prepara ad essere la Capitale europea della cultura 2019: l’anno di appuntamenti ed eventi sarà ufficialmente inaugurato a gennaio. La Basilicata rimane tuttavia una delle regioni – secondo i parametri della Politica di Coesione dell’Ue – meno sviluppate del Paese. Perciò, la Regione ha deciso di finanziare, con le risorse del Programma operativo […]

CONTINUA A LEGGERE

Usa/Ue: ricordo di William Penn, progenitore di due federalismi

Chissà com’è mogio, lassù, William Penn, il quacchero inglese fondatore della Pennsylvania, la cui statua troneggia, gigantesca e un po’ inquietante, su Filadelfia, la capitale dello Stato e la città che vide la nascita degli Stati Uniti d’America e della loro Costituzione. Ricorre il 300° anniversario della sua morte e, negli Usa, il presidente è […]

CONTINUA A LEGGERE