Currently Browsing: Arte e cultura

LA STORIA DEI GRATTACIELI

I grattacieli, dal termine americano sky-scraper, rappresentano una fase basilare dell’architettura, sia a causa delle moderne tecniche costruttive adoperate, sia per le differenti forme stilistiche utilizzate nel corso degli anni. E’ dagli Stati Uniti, che arriva il modello dell’edificio alto con “la testa fra le nuvole”, all’inizio del XX secolo. New York, fu infatti lo […]

CONTINUA A LEGGERE

Dal frammento all’intero. Sull’arte musiva di Luigi Impieri

Luigi Impieri è un’artista calabrese assai noto e originale. Si è laureato in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Roma e poi ha conseguito la laurea in DAMS a Bologna. I cultori d’arte hanno imparato a conoscerlo e ad amarlo soprattutto per le sue opere musive realizzate grazie alla tecnica catalana del trencadís. Il 19 […]

CONTINUA A LEGGERE

Chista sugnu! Sara Favarò la donna senza tempo nominata Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Chista sugnu, forza della natura, donna senza tempo, giornalista, scrittrice, cantautrice e attrice, studiosa di cultura e religione popolare, si tutto vero. Sara Favarò è però soprattutto una persona appassionata che sente di avere una missione e che ha speso ad oggi tutta la sua vita al servizio della comunità nel costruire una cultura di […]

CONTINUA A LEGGERE

Paolo Boscolo: Il percorso umano come cifra poetica ed esercizi di stile

Paolo Boscolo ci invoglia a superare la consueta bidimensionalità e partire per un nuovo viaggio di scoperta dove la sua pittura materica superando gli angusti confini del realismo-figurativo, intesse trame ardite tridimensionali con oggetti e materiale vario anche personale scelto appositamente per raccontare e condividere un’emozione. L’artista autodidatta di Saronno torna a narrare la sua […]

CONTINUA A LEGGERE

La telemedicina

La telemedicina, vale a dire l’erogazione di servizi sanitari attuata tramite le Information and Communication Technologies (ICT), costituisce l’orizzonte entro cui, in modo inesorabilmente progressivo, la medicina si sta oggi evolvendo. Sarebbe impossibile riassumere in questa sede le quaranta pagine delle linee di indirizzo nazionali sulla Telemedicina e sarebbe altrettanto difficoltoso (probabilmente anche insensato) costruire […]

CONTINUA A LEGGERE

LA CHIESA DI SAN LORENZO IN LUCINA IN ROMA

E’ presente, nella più totale confusione del centro storico di Roma, una piccola oasi pedonale, Piazza di San Lorenzo in Lucina, così chiamata per l’esistenza dell’omonima basilica ubicata sulla sinistra per chi giunge da via del Corso. La chiesa di San Lorenzo in Lucina, insigne edificio che ha origini antichissime, viene ricordato come titulus(parrocchia) nel […]

CONTINUA A LEGGERE

“1932, L’ELEFANTE E IL COLLE PERDUTO”, IN MOSTRA NEI MERCATI DI TRAIANO A ROMA.

A Roma i Mercati di Traiano, dall’8 aprile, ospitano la mostra: “1932, l’elefante e il colle perduto” che descrive la scoperta di 90 anni fa dei resti fossili di un antico elefante in seguito alla realizzazione della via dell’Impero, durante l’epoca del Fascismo, allo scopo di rendere ancora più maestoso l’aspetto della Capitale. E’ narrata […]

CONTINUA A LEGGERE

La cultura dell’inclusione

C’è un senso in cui sarebbe possibile intendere il grado di inclusione raggiunto dalle istituzioni educative come criterio di valutazione del grado di civiltà del nostro tempo. Questo è vero perché, almeno a livello teorico, il concetto di inclusione non può prescindere, per quanto concerne la genealogia della sua storia, da una vasta rete concettuale […]

CONTINUA A LEGGERE

DAUMIER, NE’ CAVOUR NE’ GARIBALDI…

La storia serberà memoria, e certamente non positiva, dell’ostracismo di cui è stata fatta segno la ‘nobile’ terra di Ciociaria, fino ad oggi. E dire che la Ciociaria è la regione storica più antica e più ricca di eventi del Paese, quella dunque più di tutto e tutti, modello e campione, degna di attenzioni e […]

CONTINUA A LEGGERE

Red: il film Disney e Pixar di cui avevamo bisogno

La regista Domee Shi si è già distinta nel 2018 per il premiato Bao, guadagnandosi il podio come prima donna ad aver diretto un cortometraggio per lo studio Pixar. Risale al 9 dicembre 2020 l’annuncio della sua nuova produzione, questa volta un lungometraggio, intitolato Turning Red: il film d’animazione è stato rilasciato unicamente sulla piattaforma […]

CONTINUA A LEGGERE