Currently Browsing: Arte e cultura

La Natività di Palermo di Michelangelo Merisi fa ancora parlar di sé…

L’arte è senza tempo perché continua a parlarci e ad offrire spunti di riflessione, anche a centinaia d’anni di distanza dalla realizzazione di una determinata opera. Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, nacque il 29 settembre 1571 a Milano e deve il suo nome d’arte, con cui è passato alla storia, al paese di origine dei genitori. […]

CONTINUA A LEGGERE

AMLETO CATALDI E LA ENCICLOPEDIA TRECCANI

Il Dizionario Biografico degli Italiani edito dalla Enciclopedia Treccani presenta la vita e l’opera di Amleto Cataldi, lo scultore di Roma: la realtà vuole che dalla morte nel 1930 fino ad oggi, l’artista e la sua opera siano caduti nell’oblio ed emarginazione più completi, per cui l’assenza di studi e ricerche, salvo marginali contributi ed […]

CONTINUA A LEGGERE

ARTE E CULTURA..GLI ULTIMI DELLA CLASSE

La provincia di Frosinone rappresenta la parte più estesa della Ciociaria e per quanto riguarda arte e cultura il livello è ormai tale da essere considerata unica o quasi in Italia, come le statistiche annualmente confermano. Laddove Latina, Fondi, Sezze, Sabaudia, Terracina… sono da sempre impegnate a essere attive grazie ad una varietà di manifestazioni […]

CONTINUA A LEGGERE

Velocipede o velociraptor?

Finito il lockdown, le strade hanno ricominciato a recuperare la loro originaria funzione, cioè quella di essere percorse da veicoli da trasporto ornati, generalmente, con un minimo di due rotondi cilindri di gomma… I monoruota, infatti, sono veicoli relegati ai ricordi d’infanzia degli spettacoli circensi, quando tanta impressione facevano gli altissimi equilibristi con un solo […]

CONTINUA A LEGGERE

Le Marche e la pandemia, a 500 anni dalla morte di Raffaello

Un’estate 2020 forse sfortunata, quella delle Marche: all’inizio dell’anno, nessuno si sarebbe potuto aspettare che il cinquecentenario dalla morte di Raffaello Sanzio sarebbe coinciso con l’avvento di una terribile pandemia virale e un lockdown di intere nazioni. Ma così purtroppo è stato, nonostante gli attenti preparativi che in regione si operavano in attesa del grande […]

CONTINUA A LEGGERE

I had a dream

Qualche notte fa ho fatto uno strano sogno. Mi trovavo in Spagna, stavo salendo su una torre, di quelle di avvistamento che nel Medioevo servivano ad allertare la popolazione circa lo sbarco di feroci pirati. La scala era esterna e provavo anche un certo disagio per il senso di vuoto che mi incuteva l’altezza dal […]

CONTINUA A LEGGERE

“DIRITTO AI COLORI” AL CAFFE PERU’

“DIRITTO AI COLORI” AL CAFFE PERU’ Roma-nei pressi di Piazza Farnese “Diritto ai Colori” aperto gratuitamente a tutti gli amanti dell’arte e del bere. Ad accompagnarvi saranno le opere del pittore Cristoforo Russo nella simpatica cornice del “Caffè Perù”, uno dei bar storici di Roma tra Trastevere e Campo dè Fiori. Le quattordici opere di Cristoforo […]

CONTINUA A LEGGERE

La noia Antoniana

Michelangelo Antonioni un nome segnato tra i maggiori cineasti italiani. Egli fu regista, sceneggiatore, montatore, scrittore , pittore e critico cinematografico. I sui film segnano gli anni 60 , anni del boom economico e della rivoluzione cinematografica segnata dal cinema d’ autore, un periodo di unicum nella storia del cinema italiano. Alienazione ed incomunicabilità le […]

CONTINUA A LEGGERE

Associazione Culturale San Ginesio e Festival sudamericana: sapori e contenuti del Sud America, trasportati nelle Marche

Sapori e contenuti sudamericani, per valorizzare il mondo latino, dall’Argentina, con i suoi tangueri, al Brasile, passando per la Bolivia ed il Messico, con i suoi poeti, potendo contare anche su contributi artistici e pittorici da altre nazioni: tutto questo e molto altro è il Festival sudamericana, un progetto che porta la maternità di Rita Bonpadre e la […]

CONTINUA A LEGGERE

PARCO DI BAIA: UNA MERAVIGLIA ARCHEOLOGICA SOMMERSA

Sontuose ville marittime, sculture, mosaici, portici e botteghe, terme a costituire la città Imperiale adiacente il Portus Julius. Vestigia che testimoniano i fasti del passato, reperti custoditi per quasi 2000 anni dalla sabbia e dal mare. Spazi vissuti e inabissati. Siamo nell’area marina protetta di Baia, che racconta in un viaggio nel tempo la vita […]

CONTINUA A LEGGERE