Currently Browsing: Arte e cultura

Sessismo quotidiano

Ancora una volta. Il maschilismo non dorme mai. Travestito, spesso traghettato da donne in modo inconsapevole, ma mai domo. Non bastano le cronache grondanti il sangue di femminicidi, non sono sufficienti gli episodi di cyberbullismo, di voyerismo telematico, di gogna mediatica e di odiatori fobici, il sessismo mira alle rappresentanze femminili di pregio: le donne […]

CONTINUA A LEGGERE

Una ragazza speciale

“Mamma, vorrei andare a spuntare i capelli, mi pare ci siano delle doppie punte”. “Ma sì, i capelli cadono nel periodo delle castagne, meglio rinforzarli con una sforbiciata!” Inizia così la conversazione neutra una mattina di ottobre. È stato provato scientificamente che il periodo autunnale rappresenta anche per l’animale uomo/donna il momento della muta, con […]

CONTINUA A LEGGERE

Innovazione tecnologica e Mercati

L’innovazione tecnologica e l’apertura del mercato globale hanno imposto un radicale ripensamento delle economie dei paesi avanzati. La rapida integrazione dei mercati ha amplificato le regole dell’economia classica basate su offerta e domanda di beni e servizi, aprendo a nuovi attori localizzati in paesi dall’economia emergente ed a nuove forme di mercato. Se fino a […]

CONTINUA A LEGGERE

Letizia Battaglia, la fotografia come scelta di vita, in mostra ai Tre Oci di Venezia

La Casa dei Tre Oci, a Venezia, presenta un’interessante retrospettiva dedicata alla straordinaria carriera di Letizia Battaglia, una tra le più autentiche protagoniste e tra le più famose fotoreporter a livello mondiale, una carriera straordinaria, la sua, vissuta come una sorta di missione civile, che traspare prepotentemente in questi 300 scatti, alcuni inediti, esposti qui […]

CONTINUA A LEGGERE

Ken Gerh­ard e i suoi scatti fotografici ‘maledettamente belli’ ospiti alla Galleria Open One, a Pi­etrasanta

La Ga­lleria Open One, a Pi­etrasanta, presenta una struggente e quanto mai suggestiva retrospettiva dedicata proprio al fotografo sudafricano Ken Gerh­ard e al suo intenso lavoro artistico: ‘Ken’s landsc­apes’, visibile fino al 23 giugno. La retrospettiva cura di Fiammetta Galleni di Open One, in collaborazione con l’agenzia fot­ografica IB Agency, offre così un’ampia panoramica sullo […]

CONTINUA A LEGGERE

Le sfide del calcio italiano: tra economia e sport

Eventi Culturali Magazine, in collaborazione con theWise Magazine, ha preso parte alla conferenza “Le sfide del calcio italiano”, organizzata da Invenicement con il sostegno del Dipartimento di Management dell’università Ca’ Foscari di Venezia, che si è tenuta il 7 maggio. In questo articolo vi proponiamo il resoconto dell’evento, che ha visto come ospiti di eccezione […]

CONTINUA A LEGGERE

I 20 anni della Race for the Cure a Roma

La Race for the Cure torna a Roma per festeggiare i suoi vent’anni. La più grande manifestazione a livello globale per la lotta contro i tumori al seno rinnova il suo appuntamento annuale con la capitale italiana. È la ventesima edizione dell’evento che quest’anno si terrà dal 16 al 19 maggio al Circo Massimo. L’evento […]

CONTINUA A LEGGERE

L’ABBATTIMENTO DELLA SPINA DEL QUARTIERE DI BORGO IN ROMA NEL PERIODO FASCISTA

Borgo è l’unico rione in Roma il cui nome ha una radice straniera, essendo derivato dal termine sassone Burg, il cui significato è “cittadella”: un piccolo villaggio racchiuso entro una cinta muraria. Infatti per diversi secoli in quest’area abitarono tante piccole comunità straniere di pellegrini, studenti e mercanti, di cui la maggiore era quella che […]

CONTINUA A LEGGERE

“TENTATA ‘RAPINA’ ALLE OPERE DI CATALDI AL VILLAGGIO OLIMPICO”

E’ questo il titolo di una cronaca apparsa sul Fatto Quotidiano dell’11 scorso dove si legge che nei giorni precedenti una squadra di operai munita di tutti gli attrezzi e mezzi necessari si è riversata nel Villaggio Olimpico di Roma dove dislocate nell’ambiente si levano quattro sculture maestose di Amleto Cataldi, lo scultore di Roma, […]

CONTINUA A LEGGERE

Diana Vreeland maestra del giornalismo di moda, icona di stile e precursora del nuovo millennio

La storia della moda assomiglia un po’ a quella del pensiero scientifico. Per riprendere Thomas S. Kuhn, secondo il quale il sapere non procede per accumulazione progressiva ma attraverso la formulazione di ‘paradigmi’, vale a dire insiemi organici di teorie e concetti, che saranno ribaltati dall’avvento rivoluzionario di nuovi paradigmi, si può dire che perfino […]

CONTINUA A LEGGERE