Currently Browsing: Arch. Raffaella Ciofani

SAN GIMIGNANO: LA CITTA’ DELLE BELLE TORRI.

San Gimignano è un piccolo comune della provincia di Siena ricco di fascino e storia. Il borgo è stato costruito su un colle alto circa 300 metri e gode di una vista privilegiata sul caratteristico paesaggio della Val d’Elsa circostante. Il colle, come testimoniano diversi reperti rinvenuti nel territorio comunale, fu abitato sin dal periodo […]

CONTINUA A LEGGERE

LA PIRAMIDE CESTIA A ROMA

La curiosa storia della Piramide Cestia è ovviamente molto antica. Tutto ebbe inizio nel I sec. a. c. quando Caio Cestio, un importante uomo politico dell’antica Roma, decise che come proprio monumento funerario la Piramide sarebbe stata la scelta ideale. La preferenza va ricercata nel contesto storico di quel periodo: siamo negli anni della conquista […]

CONTINUA A LEGGERE

MATERA LA CITTA’ DEI SASSI: CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019.

Lo scorso 20 gennaio il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inaugurato l’anno di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. La città dei Sassi, infatti, quest’anno è stata designata insieme alla città Bulgara di Plovdiv come centro delle attività culturali dell’ Unione, avendo così la possibilità di portare all’attenzione di un’ampia platea internazionale di pubblico […]

CONTINUA A LEGGERE

IL QUARTIERE COPPEDE’ A ROMA

Nel cuore di Roma , a due passi dal centro storico si trova uno dei quartieri più caratteristici della città. In realtà non un vero quartiere, ma un angolo di Roma dalle fattezze inaspettate e bizzarre, un complesso di 26 palazzine e 17 villini con un fantastico miscuglio di arte Liberty, Art Decò, con infiltrazioni […]

CONTINUA A LEGGERE

IL CASTELLO DI FUMONE E CELESTINO V

La storia del castello di Fumone ha origini oscure ed antichissime. Sin dagli albori Fumone fu importante vedetta e luogo di comunicazione. L’altura di ottocento metri ove è collocato Fumone si trova in una posizione di straordinaria importanza strategica, una posizione geografica che domina l’intera Valle del Sacco e la strada maestra che collegava Roma […]

CONTINUA A LEGGERE

L’ARCISPEDALE DI SANTO SPIRITO IN SASSIA IN ROMA E IL MUSEO DELL’ARTE SANITARIA

L’ Arcispedale di Santo Spirito è un antico ospedale (probabilmente il più antico d’ Europa) ora centro congressi nel rione Borgo, a Roma. Situato nei pressi di città del Vaticano, esso è adiacente al moderno ospedale di Santo Spirito, che ne prosegue la tradizione. Le sue origini risalgono a 727 d.c. quando Ina il re […]

CONTINUA A LEGGERE

IL CROLLO DEL PONTE MORANDI A GENOVA E SUA RICOSTRUZIONE: ARCHITETTO RENZO PIANO SUPERVISORE DEL PROGETTO

Sono le 11,36 del 14 agosto 2018, quando un’ immensa tragedia colpisce Genova: la campata centrale del viadotto Morandi, sul Polcevera, crolla! In quel momento, sul ponte che collega l’autostrada A7 con la A10 transitavano decine di auto e mezzi pesanti che sono stati risucchiati per 90 metri di altezza. Coinvolti anche i mezzi, gli […]

CONTINUA A LEGGERE

LA LEGGENDA DELLA BOCCA DELLA VERITA’ NELLA CHIESA DI SANTA MARIA IN COSMEDIN IN ROMA

E’ singolare come quello che sembra essere stato il tombino di una fogna, sia diventato uno dei monumenti di Roma dove i turisti amano di più farsi fotografare. La Bocca della Verità , infatti, non è altro che questo: un grande mascherone in marmo, raffigurante una testa di fauno, conosciuto da tutti come “Bocca della […]

CONTINUA A LEGGERE

RESURREZIONE DI CRISTO DI ANDREA MANTEGNA (1492-1493) ACCADEMIA CARRARA DI BERGAMO. TOUR INTERNAZIONALE

Iniziato a Londra il tour internazionale della” Resurrezione di Cristo” di Andrea Mantegna, ambasciatore della collezione dell’ Accademia Carrara di Bergamo e della cultura italiana nel mondo. All’interno della mostra alla National Gallery, il pubblico internazionale può ammirarla, in quanto di recente attribuzione all’artista, ora infatti ricongiunta alla “Discesa al Limbo” l’ altra tavola che […]

CONTINUA A LEGGERE

LA POLITICA URBANISTICA DI PAPA SISTO V A ROMA

Il contesto storico è il tardo 500, Roma che aveva ormai superato lo shock dell’aggressione delle truppe dell’imperatore di Carlo V e la riforma Protestante iniziava finalmente a riprendersi non solo demograficamente ma soprattutto culturalmente e urbanisticamente. Il papato di Sisto V (al secolo Felice Peretti, nato nel 1520 a Grottammare, presso Ascoli Piceno, da […]

CONTINUA A LEGGERE