THE CRAFTSMAN. A REGGIO EMILIA QUALITÀ’ E CURA DEI DETTAGLI IN UN AMBIENTE RAFFINATO ED ELEGANTE

Ristaurant, Jazz club, Cocktail Bar. Non chiamatelo semplicemente ristorante perché il The Craftsman è piuttosto un elegante salotto, intimo e raffinato dove sorprende una cucina eccellente e non certo convenzionale.

Potremmo definirlo un locale diffuso,tra via del Carbone e Piazza Fontanesi nella splendida città di Reggio Emilia. Il Craftsman Jazz Club nasce il 13 maggio 2015,sotto i portici della splendida Piazza Fontanesi ,ai margini del centro storico della città. Un ambiente caldo ed accogliente,rinomato per la sua accurata selezione di distillati,liquori e vini.

Il 6 Dicembre è stato inaugurato sia il ristorante che il jazz club negli spazi di una casa storica denominata “Palazzo del Carbone” di Reggio Emilia proprio negli spazi di quella che era una vecchia casa di carbone. Per allestire il Jazz Club sono stati mantenuti tutti gli elementi del precedente set,dalle fessure alle pareti originali. L’arredamento è interamente fatto a mano ed è curato nei minimi dettagli per ricreare l’ambiente perfetto per una vibrante musica jazz. Musica che si abbina ad un piccolo universo accogliente e alla proposta “Mixology Experience”. Una vera esperienza che coinvolga il cliente durante la permanenza nel locale. La selezione di drink a cura dei baristi di grande esperienza si ispira a cocktail classici e i menu stagionali sono rigorosamente basati su prodotti locali e sostenibili. Durante la stagione invernale, The Craftsman Cocktail Bar presenta il suo evento distinto “Guest Series”, dove ospiti nazionali e internazionali possono mostrare il loro talento dietro al bar.

Vera perla, in un ambiente intimo e raffinato, The Craftsman Restaurant che offre una cucina sorprendentemente raffinata non certo convenzionale abbinata ad una vasta selezione di vini. La cura del ristorante è nelle mani dello Chef Mattia Trabetti che dopo una significativa esperienza personale all’estero, presenta la sua idea di cucina ispirata al lato più puro della natura, ovvero la lotta permanente tra la ricerca di ordine e il fascino del caos.

Lo chef è sempre alla ricerca dei migliori ingredienti con acquisti sia a livello nazionale che internazionale. E’ questo il motivo per il quale il menu del Craftsman cambia regolarmente in un percorso verso il miglioramento puntando alla freschezza e alla stagionalità della materia prima sfruttando al massimo ogni singolo prodotto. L’occhio dello chef elabora anche il dettaglio: dall’angolo di un taglio,alle scelte di cottura,l’erba o il fiore giusto. Perché un piatto non è solo buono,deve essere perfetto anche alla vista per mangiare prima con gli occhi e poi con il palato.

Cos’è il Craftsman? E’ un team giovane e appassionato, composto da professionisti di talento uniti per un unico obiettivo: qualità e servizio al cliente.

Related Posts

di
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 share