Currently Browsing: Rita Farneti

Il Pranzo di Babette

“Ella ha perduto tutto quello che aveva”, queste le poche parole nella lettera che Babette Hersant consegna a Martina e Filippa, due pie sorelle che abitano il minuscolo paese di Berlevaag. La voce carezzevole e morbida, dai toni profondi di Lella Costa legge il racconto della Blixen a Pistoia, nel 2017, in occasione della manifestazione […]

CONTINUA A LEGGERE

Un nemico invisibile Dialogo fra un capitano ed il suo mozzo (seconda parte)

Nel testo a cura della Redazione di Huffington Post* del 24 marzo 2020 ho avuto occasione di leggere un messaggio ben centrato, rafforzato dall’inserimento di un brano, bello e toccante, il dialogo fra un capitano ed il suo mozzo, entrambi in quarantena a bordo di una nave**. E’ un racconto in grado di dare non […]

CONTINUA A LEGGERE

Un nemico invisibile

Usualmente quanto non è controllabile tramite i nostri occhi potrebbe essere percepito temibile e in queste settimane pare, purtroppo, farci paura il respiro stesso dell’altro. Se giorno dopo giorno ci facciamo un’idea del mondo, vero è che questa nostra Weltanschauung vale fino a prova contraria: ci sentiamo però soggetti in grado di capire, per dirla […]

CONTINUA A LEGGERE

Il terrazzino dei gerani timidi

Quasi sempre erano gerani. Un colore spento, si sarebbe detto quasi lilla, il fiore moscio, pallido opaco, insulso; non attirava nemmeno una vespa. Queste le prime quattro righe de’ Il terrazzino dei gerani timidi, opera di Anna Marchesini pubblicata nel 2011. Bene corrisponde a quanto ci si aspetta da un incipit: il non stupire o […]

CONTINUA A LEGGERE

Curarsi con i libri Rimedi letterari per ogni malanno

Si può curare un cuore spezzato, anche l’arroganza o il mal di testa, perfino i reumatismi. Questo sostengono Ella Berthoud e Susan Elderkin, maestre speciali di un vero e proprio breviario di terapie romanzesche, antibiotici narrativi e medicamenti di carta e inchiostro. L’incontro avviene al corso di letteratura inglese dell’Università di Cambridge, ove era più […]

CONTINUA A LEGGERE

Agée, anziana, vecchia, ancora donna!?

Agée, anziana, vecchia, ancora donna!? 1973. Erika Jong, citando Virginia Woolf, ringrazia la sua musa personale per averle concesso una stanza tutta per sé e pubblica Fear of Flying, che in Italia viene dato alle stampe due anni più tardi col titolo Paura di volare. Un romanzo travolgente, definito dallo stesso Henry Miller la controparte […]

CONTINUA A LEGGERE

Il caso di Marilyn Monroe e altri disastri della psicoanalisi

Adottando una prospettiva storica che s’insinua nelle perturbanti biografie dei fondatori della psicoanalisi, Luciano Mecacci, già psicologo e professore ordinario di psicologia generale presso l’Università degli Studi di Firenze, intende offrire un diverso quadro d’insieme di uno dei più importanti movimenti culturali contemporanei. Volendo promuovere una riflessione articolata, all’interno della quale lo scontato non debba […]

CONTINUA A LEGGERE

Jackie e Lee Due sorelle, una vita splendida e tragica

Sam Kashner e Nancy Schoenberger, giornalista il primo ed autrice di numerose opere di poesia la seconda, raccontano di Jackie e Lee, figlie di “Black” Jack Bouvier, legate in una sorellanza a dir poco complicata. Bastano solo i loro nomi ad indicare nella prima la moglie del senatore John F.Kennedy, Presidente degli Stati Uniti d’America […]

CONTINUA A LEGGERE

A Ravenna, in tempo di coronavirus

Sembra che Sigmund Freud* si fosse recato in viaggio a Ravenna, ricavandone, tutto sommato, un’impressione alquanto sfavorevole. Tanto più il padre della psicoanalisi ambiva poter cogliere nel luogo nel quale era stato seppellito il grande Teodorico tratti di nobiltà, tanto più mostrava scontento per l’incontro con una città che i succitati tratti di nobiltà non […]

CONTINUA A LEGGERE

LA CURA NEL TEMPO

Come bene viene affermato in prefazione, MEDICHESSE è un testo espressione di alchimia, perché dell’autrice, Erika Maderna, mette in luce la passione per la ricerca storica ed il rigore scientifico, rimanendo comunque di piacevole lettura. Salute, malattia e cura sono temi trattati in modo originale, scandiscono il tratto antropologico della medicina, ci restituiscono, nel complesso, […]

CONTINUA A LEGGERE