Currently Browsing: Merelinda Staita

Sabato 30 aprile 2022 alle 9 nella Sala conferenze ‘’Pinella Musumeci’’ Acireale, convegno nazionale SO.SAN sul tema: dalla pandemia alla guerra, quale solidarietà?

Acireale (Catania) – “Dalla Pandemia alla guerra quale solidarietà?” è questo il tema di un importante convegno nazionale organizzato dalla SO. SAN Odv (associazione lionistica che promuove la solidarietà sanitaria nel mondo) con il patrocinio del comune di Acireale Un momento di riflessione che il Presidente della SO.SAN, dottor Salvatore Trigona, e tutto il Consiglio […]

CONTINUA A LEGGERE

In libreriala seconda raccolta del sociologo siciliano Francesco Pira PIRAterie 2 La Vendetta brevi riflessioni sulla social esistenza quotidiana

In libreriala seconda raccolta del sociologo siciliano Francesco Pira PIRAterie 2 La Vendetta brevi riflessioni sulla social esistenza quotidiana L’autore:“Sfogliando le pagine potrete poi rendervi conto di come questo testo parli di noi. Da diversi anni subiamo la fragilizzazione del sistema informativo. Questo ha prodotto il risultato che i media si stanno, di fatto, trasformando […]

CONTINUA A LEGGERE

Intervista al prof. Francesco Pira che ha vinto il Premio Internazionale Navarro 2021.

A distanza di un mese, dopo aver vinto il prestigiosissimo Premio Apoxiomeno 2021 nella categoria “Sociale”, il prof. Francesco Pira ha ricevuto un altro meraviglioso riconoscimento: il Premio Navarro 2021. Il 6 Novembre a Sambuca di Sicilia (Borgo dei Borghi 2016), presso la sala convegni della Banca Sicana, il Club Lions Sambuca Belice ha riproposto […]

CONTINUA A LEGGERE

Il pensiero e la poetica di Gabriele D’annunzio

L’opera dannunziana è costituita da numerosissimi testi, caratterizzati da un’estrema varietà forme, temi e generi: poesie liriche, novelle, romanzi, prose d’arte e autobiografiche, testi teatrali. L’arte di D’Annunzio si basa su due elementi fondamentali: lo stile elevato e letterario e il culto della parola. D’Annunzio si impegna a basare la propria esistenza sulla ricerca di […]

CONTINUA A LEGGERE

La bellezza della poesia ermetica

Il termine Ermetismo è oggi usato dalla critica letteraria per indicare un gruppo di poeti legati da una comune poetica, attivi tra gli anni Trenta e l’inizio degli anni Quaranta del Novecento soprattutto a Firenze. Il termine Ermetismo venne usato per la prima volta in senso spregiativo dal critico Francesco Flora, che in suo saggio […]

CONTINUA A LEGGERE

Intervista al prof. Francesco Pira che ha vinto il Premio Apoxiomeno 2021 nella categoria “Sociale”.

Indubbiamente con felicità e orgoglio ho voluto intervistare il prof. Francesco Pira, vincitore del prestigiosissimo Premio Apoxiomeno 2021. Il professor Pira è un uomo instancabile e il suo impegno nel sociale non si è fermato nemmeno durante la pandemia. Ha partecipato a tantissimi webinar e a tantissime conferenze nazionali e internazionali, dove ha presentato i […]

CONTINUA A LEGGERE

Gran Galà della Cultura e della Legalità di Taormina Intervista a Valeria Barbagallo

Nei giorni 10,11, e 12 settembre si terrà a Taormina, presso il Palazzo dei Congressi, il Galà della Cultura e della Legalità. L’evento organizzato dall’Associazione culturale Viva Voce, dal KIWANIS distretto Italia – San Marino, da Charm of Art in compartecipazione al Comune di Taormina, affronterà temi importantissimi come quello della criminalità organizzata, della criminalità […]

CONTINUA A LEGGERE

Giovanni Pascoli: il pensiero e la poetica

Il punto di partenza per l’analisi della poetica di Pascoli è la prosa del “Fanciullino” pubblicata in parte nel 1897 e poi riveduta. Pascoli in queste pagine afferma che nell’animo di ogni uomo vive un fanciullino, un bambino capace di guardare al mondo con stupore, di provare emozioni intense. Mentre la maggior parte degli uomini, […]

CONTINUA A LEGGERE

Italo Svevo: il pensiero e la poetica

Originale e moderno nelle tematiche, Svevo è un intellettuale nuovo, pienamente inserito in quel mondo borghese di cui fa una critica. Privo di una formazione umanistica, egli costruisce la sua formazione da autodidatta e coltiva i suoi interessi letterari come una sorte di vizio nascosto. Grazie alla conoscenza del tedesco e agli studi in Germania, […]

CONTINUA A LEGGERE

Buon Compleanno Salvatore Quasimodo

Salvatore Quasimodo è nato a Modica (Ragusa) il 20 Agosto del 1901. Salvatore Quasimodo trascorre l’infanzia e la giovinezza in Sicilia, spostandosi in diverse città in cui veniva trasferito il padre ferroviere. Si iscrive alla facoltà di Ingegneria a Roma, ma le difficoltà economiche lo costringono a interrompere gli studi. Nel frattempo studia da solo […]

CONTINUA A LEGGERE