Dieta o regime allimentare, cosa e meglio?

‘’Sono a Dieta, non posso permettermi di nuovo consumare ciò che non mi fa stare bene’’

Questo e il nostro pensiero ogni volta quando abbiamo iniziato la dieta, ma ci troviamo a un pranzo domenicale o qualsiasi occasione per la cena.

Quello che invece spesso ci capita di fare, è di coprire questo pensiero con un altro, di tipo: ‘’Da lunedì si fa sul serio’’

Spesso sento dalle persone con cui lavoro, che preferirebbero che accanto fosse un gendarmerie che non permettesse di fare ciò che non si deve fare, spesso invece e molto più complicato ad trattenersi da soli che seguire un piano elaborato.

Anche questo e uno dei motivi per qui andiamo da un nutrizionista o dietologo.

Ma cosa può essere più forte della nostra volontà? Domanda molto filosofica, ma in questo caso molto pratica.

La risposta è: un piano, una strategia, oppure come la parola contenuta nel titolo, un regime.

Quindi il ‘’regime’’ alimentare è molto più rigoroso e ristretto che la dieta?

Facciamo chiarezza.

La dieta è un piano alimentare per un motivo molto specifico, spesso come conseguenza di alcune situazioni critiche della nostra salute per prevenire da un peggioramento irreversibile oppure troppo dannoso per noi stessi.

Il regime alimentare invece, (anche se la parola ‘’regime’’ sembra molto totalitaria), non è nulla altro che uno stile di vita che si basa su decisioni e abitudini alimentari salutari già formati durante la fase di ‘’dieta’’, e non solo.

Quindi posso anche non fare dieta e ottenere risultati desiderati oppure mantenere un livello di salute alto nel mio corpo?

Beh, l’obiettivo è proprio questo, ma c’è un ma.

Molti specialisti e letteratura ‘’awareness’’ ci insegna di non diventare ossessionati con la bilancia e non far diventare il periodo in cui stiamo a dieta troppo stressante, da un altro lato, se uno, per anni ha costruito delle abitudini lontani dal salutare non avrà vita facile nel momento in cui la volontà dovrà vincere la golosità.

Un mare calmo non ha mai fatto un buon marinaio.

La dieta è proprio questo mare non calmo, che ci aiuta di migliorare e di diventare più forti con i vizi che abbiamo aggregato durante gli anni.

Spesso la battaglia è mentale, e la fame che sentiamo o le restrizioni che vengono prescritte sono più percepiti come un regime che ci toglie il senso di libertà, libertà di mangiare quello che vogliamo, quando vogliamo e quanto vogliamo.

Ma è questa la vera libertà ? Oppure la vera libertà è quando per presa di coscienza e forte volontà facciamo quello che è più importante per la nostra salute che per la nostra gola?

Penso che poco importa come lo chiamiamo, regime alimentare o dieta, importante è di non cadere in ossessione, ne quando stiamo a un pranzo domenicale in famiglia, ne quando seguiamo una dieta specifica.

Ad Maiora

Related Posts

di
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares