Currently Browsing: Marco De Falco

BILANCIO 2021: APPROVAZIONE ED ADEMPIMENTI SUCCESSIVI

Il DL 228/2021 convertito (c.d. “Milleproroghe”) non è intervenuto sui termini di approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2021, per i soggetti c.d. “solari”. Di conseguenza, il progetto di bilancio relativo all’esercizio chiuso al 31.12.2021 deve essere approvato entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale. Considerando che la redazione e l’approvazione del bilancio è un adempimento […]

CONTINUA A LEGGERE

BILANCIO D’ESERCIZIO: I CONTROLLI DELLE S.R.L. E DELLE S.R.L.S.

In questo periodo molte aziende e molti studi professionali si stanno adoperando per effettuare gli ultimi controlli sui bilanci di esercizio prima di procedere alla loro definitiva chiusura ed approvazione da parte dell’assemblea dei soci. Lo scopo del presente contributo, pertanto, è quello di offrire strumenti pratici sottoforma di check-list in merito ai controlli ed […]

CONTINUA A LEGGERE

CONCORDATO FALLIMENTARE E CARM DOWN

È molto controversa la questione se il cram down, espressamente previsto per il caso del concordato preventivo, sia applicabile o meno, in via analogica, anche alle fattispecie di concordato fallimentare, laddove pervenga una dichiarazione di dissenso da parte dell’Amministrazione Finanziaria. Di seguito una ricostruzione della fattispecie, con possibili linee interpretative. La Legge 27 novembre 2020, […]

CONTINUA A LEGGERE

IL PATRIMONIO NETTO DELLE SOCIETÀ DI CAPITALI SECONDO IL PRINCIPIO CONTABILE OIC 28

L’OIC 28 è dedicato alla fissazione dei criteri per la classificazione, la rilevazione e la movimentazione delle diverse voci che compongono il patrimonio netto. Si occupa anche delle dinamiche che lo interessano nel caso di operazioni tra la società ed i soci. Infine, sono analizzate le informazioni da fornire in nota integrativa. La finalità del […]

CONTINUA A LEGGERE

LE NOVITÀ NEL BILANCIO D’ESERCIZIO 2021

Il bilancio 2021 presenta delle novità peculiari che sono affrontate in questo documento e nella precedente pubblicazione di ieri. Si tratta sia di proroghe di misure precedenti, che dello stop a disposizioni agevolative concesse per i bilanci dello scorso anno. Come evidenziato nel precedente lavoro di ieri, del quale il presente documento rappresenta il completamento, […]

CONTINUA A LEGGERE

LA DISCIPLINA DEL NUOVO PATENT BOX

Dal 2021 il P.Box ha cambiato completamente pelle e da tassazione agevolata del reddito d’impresa derivante dall’utilizzo di uno o più beni immateriali per i quali è stata svolta attività di ricerca e sviluppo si è trasformato in una superdeduzione del 110% dei costi di ricerca e sviluppo sostenuti in relazione all’implementazione, accrescimento e mantenimento […]

CONTINUA A LEGGERE

IL CONCORDATO SEMPLIFICATO LIQUIDATORIO

Il concordato semplificato liquidatorio del patrimonio, introdotto nel diritto della crisi di impresa dalla normativa di urgenza contenuta nel DL 118/2021 diviene, insieme alla composizione negoziata della crisi, uno strumento giuridico in vigore a regime. Lo Schema di decreto per il recepimento della direttiva insolvency, approvato in prima lettura dal Cdm il 17 marzo 2021, […]

CONTINUA A LEGGERE

LE FINALITÀ E I POSTULATI DEL BILANCIO D’ESERCIZIO

Il principio contabile OIC 11 è dedicato all’esame delle finalità e dei postulati del bilancio di esercizio. Nel presente documento sono rappresentate le indicazioni della Fondazione OIC sull’argomento e le regole fissate dal codice civile. Il bilancio di esercizio è indubbiamente il documento più importante per le società di capitali. Stante il deposito presso il […]

CONTINUA A LEGGERE

OMESSO VERSAMENTO DELLE RITENUTE PREVIDENZIALI: L’ORDINANZA DI INGIUNZIONE

Per effetto della depenalizzazione del reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali effettuate dal datore di lavoro operato dal decreto legislativo n. 8/2016, ove l’importo omesso risulti inferiore a 10.000 euro viene applicata una sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 euro a 50.000 euro, fatta eccezione per l’ipotesi in cui il versamento venga effettuato entro tre […]

CONTINUA A LEGGERE

I RISCHI GENERALI E IL MICROCLIMA NELLO SMART WORKING

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI), ha pubblicato un documento dal titolo “Linee di indirizzo per la gestione dei rischi in modalità smart working” che vuole aiutare le aziende a comprendere meglio la sempre più diffusa modalità di lavoro in smart working e vuole dare consigli al legislatore su come si potrebbe migliorare da un […]

CONTINUA A LEGGERE