Currently Browsing: direttore

Roberto Toro e la sua stella vincente. La Sicilia e la sua incontaminata bellezza.

La Sicilia e la sua incontaminata bellezza… Palagonia, comune della città di Catania, in Sicilia, nota per i suoi innumerevoli agrumeti, è un gioiello incastonato in una corona, la Sicilia, che in ogni angolo regala e sa di regalare magnificenza e opulenza. Termini questi che si declinano nell’arte, nell’architettura e anche nella cucina; una cucina, […]

CONTINUA A LEGGERE

Arianna Di Carlantonio; uno scatto che dura una vita.

Definito l’occhio del secolo, Henri Cartier-Bresson, considerato uno dei fotografi più importanti del Novecento, sosteneva “quello che un buon fotografo deve cercare di fare è mettere sulla stessa linea di mira il cuore, la mente e l’occhio”.Un’arte che da sola è pura tecnica, poi spetta all’essere umano trasformarla in arte. Sicuramente un’arte che deve essere alimentata […]

CONTINUA A LEGGERE

Orietta Mosca, una vita tracciata con l’arte

“Il forse è la parola più bella del vocabolario italiano, perchè apre delle possibilità non certezze, perchè non cerca la fine ma va verso l’infinito”. Una massima valida per sempre, eppure declamata nel lontano 1800 dal giovane e sensibile poeta romantico Giacomo Leopardi. Il genio di Recanati affidava all’infinito ogni suo sogno, speme, e velleità […]

CONTINUA A LEGGERE

Giovanni Capurso, ‘Il sentiero dei figli orfani’. “Si dice che la vita sia un cammino, ma qualche volta occorre tornare sui propri passi”, per ritrovarsi

“C’era qualcosa che mi piaceva fare e che, da ragazzino, in estate ripetevo ossessivamente: scendere dal mio paese, San Fele, non lontano da Potenza, fino alle cascate della fiumara del Bradanello.” C’è qualcosa nel nostro presente che ci riporta al nostro passato, alle cose non dette, alle promesse non mantenute, ai sogni coltivati che sono […]

CONTINUA A LEGGERE

La semplicità come essenza dell’universalità; Osteria del Teatro a Cortona

“Solo col lavoro agricolo può aversi una vita razionale, morale. L’agricoltura indica cos’è più e cos’è meno necessario. Essa guida razionalmente la vita. Bisogna toccare la terra”. Sosteneva il grande scrittore russo Lev Tolstoj, nel 1800. Una sottolineatura che a distanza di secoli permane, si avverte quasi il profumo della terra, e lentamente ci si  […]

CONTINUA A LEGGERE

L’azienda Meggiorini, un tocco magistrale di artigianalità e arte.

“Ho fatto un quadro della mia stanza, con i mobili in legno bianco”, scriveva Vincent Van Gogh, a Gauguin, per descrivere l’amore che lui aveva per questo materiale, per la facilità e duttilità con cui si faceva trattare, l’amorevolezza del tratto, la dolcezza del tocco e la poesia di Van Gogh.   Trattare la materia prima, […]

CONTINUA A LEGGERE

Cigala’s, vestire al femminile e sentirsi donna

Sosteneva la famosa  stilista francese Coco Chanel:”Una moda che non raggiunge le strade non è moda” Una moda che si declina nell’epoca attuale, che disegna e rende scultoreo il corpo femminile, abbracciandolo e seguendolo nelle sue linee, nelle sue curve, nelle morbidezze delle sue onde; è questo che ha fatto e fa Tarcisio Galavotti, CEO […]

CONTINUA A LEGGERE

Elena Ferrari, il suo amore per le anime altrui.

“Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta una vita”sosteneva lo scrittore e poeta irlandese,  Oscar Wilde. Una prima pagina per scrivere in modo corretto, giusto la propria esistenza e per darle la giusta prospettiva, verso un orizzonte di benessere emotivo. Questa cura, questa terapia, questo massaggio mentale e beauty farm alla […]

CONTINUA A LEGGERE

Un evento per ricordare, per non dimenticare firmato Alessandro Narducci

Una notte che ti cambia la vita o meglio te la interrompe; è quello avvenuto il 22 giugno 2018 , una serata che ha stroncato l’esistenza del giovane Chef Alessandro Narducci, tragicamente scomparso un anno fa a Roma. Fatalità del destino, beffa e crudeltà della vita che ha strappato ad una madre, ad un padre, […]

CONTINUA A LEGGERE

Franco Marino: lo chef poliedrico senza confini geografici, di pubblico o di settore

«Ero solo un bambino, ma mi affascinava il procedimento che trasformava i cibi da crudi a cotti e così, invece di giocare, mi mettevo ai fornelli con mia nonna. Ho capito presto che quella della cucina sarebbe stata la mia passione. E il mio lavoro». Franco Marino ha solo 34 anni, ma è ormai uno […]

CONTINUA A LEGGERE