Currently Browsing: Michele Santulli

LA ‘GRANDE RAZZIA’, 1900

Termine più consono rispetto a ‘Grande saccheggio, uno’ e a ‘Colossale saccheggio, due’ già apparsi. L’ignoranza, la insensibilità e, dal 1950, la cementite acuta e altro, hanno ottenuto che l’Italia abbia continuato a subire la quasi totale spoliazione della sua unica autentica ricchezza materiale cioè del suo patrimonio artistico archeologico, unico al mondo per varietà, […]

CONTINUA A LEGGERE

A ROMA, MAI CIOCIARO!

Il concetto di ‘costume ciociaro’ nella pittura setteottocentesca europea è una autentica pietra miliare: è stato il soggetto più amato e più illustrato dagli artisti di ogni Paese nel corso di circa centocinquantanni; la sua presenza è in quasi tutti i musei del globo: perfino i massimi pittori dell’epoca lo hanno illustrato! A raffronto di […]

CONTINUA A LEGGERE

IL GRANDE SACCHEGGIO, -DUE-

Il colpo micidiale al depauperamento in tutta Italia avvenne con la presenza di Napoleone sulla scena europea che saccheggiò la crema dell’arte italiana. Giganteschi i danni arrecati e i furti nell’Italia dell’epoca divisa in stati e staterelli! Le cronache parlano di 506 quadri di grandi maestri trafugati e restituiti in 249!! senza contare gli oggetti […]

CONTINUA A LEGGERE

NINFEE, RODODENDRI E CILIEGI GIAPPONESI

E’ vero che Claude Monet (1840-1926) il grande artista, creatore dell’Impressionismo, ha dedicato molta parte della sua esistenza di pittore alla illustrazione delle ninfee, a tutte le ore del giorno e a tutte le stagioni, innumerevoli le sue opere con questi splendidi fiori e le loro foglie in primo piano, nessuna uguale all’altra, ognuna una […]

CONTINUA A LEGGERE

450 ANNI, LA NOTTE DI SAN BARTOLOMEO,

Era la notte tra il 23 al 24 agosto del 1572 a Parigi in occasione del matrimonio di Enrico di Navarra futuro re Enrico IV, con la figlia di Caterina dei Medici, madre del re di Francia: verso le 3 di notte, chiuse le porte della città, un manipolo di cattolici assali e ammazzò nel […]

CONTINUA A LEGGERE

IL COLOSSALE SACCHEGGIO, PRIMA PARTE

Un volume non sarebbe sufficiente non ad elencare ma solamente a citare gli episodi e le cronache che costituiscono il grande saccheggio di opere d’arte: la visita ad un qualsiasi museo transalpino ad un certo momento porta a chiedersi: quante opere italiane! Come possibile? Dove sono i controlli? La vera e propria depredazione e spoliazione […]

CONTINUA A LEGGERE

UN CANE, A CONVERSANO

Poco più di un mese fa, in una città della Cina si è celebrato, come ogni anno, da sempre, la sagra del cane e anche del gatto: letteralmente migliaia di queste sfortunate creature vengono cacciate in tutta la regione, orribilmente maciullate e poi avidamente divorate dalla gente! Adesso a metà agosto è la data di […]

CONTINUA A LEGGERE

I BRONZI DI RIACE, CINQUANTANNI FA

Sono due sculture in bronzo alte circa due metri, risalenti all’età di Pericle, in Atene, tra 460 e 430 a.C. il periodo d’oro della Grecia e della civiltà occidentale; entrambi i bronzi realizzati in questo periodo, a distanza, dicono gli esperti, di una trentina d’anni l’uno dall’altro, da due artisti differenti. Sono esposti nel Museo […]

CONTINUA A LEGGERE

LA VOLPE IMPICCATA

La ferocia e non di rado la connessa perversione mentale, come avevano già a suo tempo scoperto gli antichi romani, sono le caratteristiche dell’essere umano in certi suoi comportamenti sia nei confronti dei bipedi stessi sia nei confronti degli animali. Le cronache rigurgitano purtroppo delle nefandezze commesse da tali individui quasi sempre mentalmente disarticolati, ai […]

CONTINUA A LEGGERE

DUE OPERE INCREDIBILI IN VENDITA A LONDRA

E’ un fatto storico, perciò incontestabile, che entrando nei musei e pinacoteche del pianeta la gran parte delle opere in esposizione, specie con riguardo a quadri antichi e a reperti archeologici, hanno origini italiane: come e quando uscite, fa parte di vicende e di avventure e di misteri che sovente hanno dell’incredibile. Ci si chiede […]

CONTINUA A LEGGERE