Currently Browsing: Michele Santulli

La caccia, ancora!

Nei giorni scorsi si è riaperta la caccia in tutto il Paese. La caccia! Oggi ancora si ufficializza e promuove l’ammazzamento degli animali! Eppure gli animali stanno vertiginosamente scomparendo: non poche varietà sono ormai estinte, altre visibili solo nelle zone protette, i mari si stanno svuotando e, al contrario, riempiendo di plastica e di immondizia: […]

CONTINUA A LEGGERE

Vilipendio ai cittadini

Abbiamo più volte affrontato il tema degli autovelox della provincia di FR e richiamato alle pesanti incongruenze normative che li distinguono quali anche nei decreti prefettizi del 2.8.2007 col quale vengono approvate d’un colpo in provincia 28 postazioni delle micidiali macchinette e in quello del 20.11.2013 che per fortuna degli automobilisti apporta un drastico taglio […]

CONTINUA A LEGGERE

Le donne di Corot a Washington

La Galleria Nazionale di Washington, struttura immensa per dimensioni e contenuti: qui la Ciociaria è illustrata con almeno quattro opere sbalorditive: su una parete ‘Il ciociarello dal gilet rosso’ (‘Boy in a Red Waistcoat’) di Cézanne; su un piedistallo la scultura in marmo di ‘Eva’, forse l’opera ottocentesca più nota e celebrata, per la quale […]

CONTINUA A LEGGERE

VENTI SETTEMBRE 1870, LA FINE DI UN MONDO

Prima di questa data e andando indietro nel tempo Roma si presentava al mondo quale isola chiusa e protetta dalle sue alte Mura, splendente nelle sue antichità e nei superbi palazzi e ville e nelle sue magnifiche chiese, letteralmente uniche al mondo.Gli abitanti, senza troppe preoccupazioni e assilli, trascorrevano la loro esistenza, quando liberi da […]

CONTINUA A LEGGERE

Italiani in Francia

Il numero di settembre della rivista francese HISTORIA contiene un inserto di cento pagine dedicato agli Italiani in Francia, dal titolo ”Ces Italiens qui ont fait la France”, un titolo che non ha paura di esprimere una verità: la Francia, questo grande Paese, è stato ricettivo ed ospitale, dando un tetto e un tavolo alle […]

CONTINUA A LEGGERE

Due eroine della caccia agli animali

Affascinanti, bionde, dentature smaglianti, soddisfatte e gratificate, ovviamente politicamente di destra, così ci appaiono nei media che, chissà perché, danno loro spazio, queste due splendide paladine dell’ammazzamento degli animali. Le due incantevoli eroine, assieme ai colleghi cosiddetti cacciatori e in compagnia anche dei bracconieri, dei trafficanti, dei normali pervertiti e degli avvelenatori, hanno per loro […]

CONTINUA A LEGGERE

ASSASSINI DI ANIMALI…

Unanime riprovazione e dolore ha suscitato la notizia che qualche malato di mente ha avvelenato Kaos, il pastore tedesco che incredibilmente ha collaborato alla scoperta e salvezza delle vittime sotto le macerie di Amatrice e di altre località colpite dal terremoto: ci si chiede continuamente, anche se quasi sempre è superfluo, come mai questa gente […]

CONTINUA A LEGGERE

LA GIVERNY, LA CASTIGLIONCELLO DEI MODELLI DI ARTISTA.

La gloria del Museo di Belle Arti di Boston è ‘Carmelina’ di Matisse, una delle opere più ammirate del Museo di Chicago è la ‘La lettura interrotta’ di Corot, gemme della Galleria Naz. di Washington e del Metropolitan di New York sono ‘Il ragazzo dal panciotto rosso’ di Cézanne, il dipinto focale del Museo d‘Orsay […]

CONTINUA A LEGGERE

EMIGRAZIONE CIOCIARA: UNA NICCHIA PRESTIGIOSA

L’emigrazione italiana è altro primato, ma negativo e doloroso al massimo: nessuna tra le non poche terre Europee di emigrazione registra nemmeno lontanamente il numero degli espatriati italiani: dal 1870/80 all’incirca ad oggi, milioni e milioni, si parla di trenta, e in pochi anni, si sono riversati nelle Americhe soprattutto: un esodo maggiore di quello […]

CONTINUA A LEGGERE

Un dipinto fuori del comune in Ciociaria

Può sembrare incredibile ma è arduo rinvenire tra le centinaia e centinaia di artisti pittori e scultori europei tra fine 1700 e inizi 1900 uno che non abbia raffigurato un ciociaro o una ciociara. E’ in quegli anni, verso la fine del 1700, che era iniziata la vistosa e costante trasmigrazione di umanità da certe […]

CONTINUA A LEGGERE