Currently Browsing: Giulia Tommasi

Sirius Game, il videogame per imparare il latino in modo interattivo e inclusivo

Imparare il latino tramite un videogame sembrerebbe un sogno irrealizzabile, non è vero? Invece l’avanzamento tecnologico e la collaborazione tra i saperi permettono di portare l’innovazione anche negli studi classici. È questo il caso di Sirius Game: il videogame che permette di imparare il latino in modo divertente e interattivo. Uno strumento che facilita e […]

CONTINUA A LEGGERE

TEDxSapienzaU: il primo evento TEDx dell’università La Sapienza

Manca poco alla prima edizione di TEDxSapienzaU: il primo evento TEDx organizzato dalla celebre università romana. Ma cos’è TED e quali saranno i temi di questa edizione? Con TEDxSapienzaU, per la prima volta, si incontrano due mondi straordinari. Da un lato TED: l’organizzazione no-profit fondata più di 25 anni fa in California e che ogni […]

CONTINUA A LEGGERE

Biblioteche incantevoli dove studiare a Roma

A Roma si trovano luoghi incantevoli in cui potersi immergere nello studio e nella lettura. Eccone 3 che vi lasceranno incantati. 1. Biblioteca Angelica Fondata nel 1604 dal vescovo agostiniano Angelo Rocca, è la prima biblioteca europea aperta al pubblico. La sala di lettura, circondata da scaffali di libri antichi, è un posto unico, in […]

CONTINUA A LEGGERE

La Serra Moresca di Villa Torlonia apre per la prima volta al pubblico

Per la prima volta è possibile visitare la Serra Moresca, uno spazio ricco di fascino esotico e dall’impianto innovativo sia nella Roma di oggi che in quella del passato. Scopriamolo insieme! La Serra Moresca è stato un progetto architettonico di assoluta novità nella Roma provinciale della prima metà dell’Ottocento. Pensata come giardino coperto e sala […]

CONTINUA A LEGGERE

Margaret Bourke-White: chi è la straordinaria fotografa dei primati in mostra al Museo di Roma?

Ci sono persone che con il loro coraggio e la loro creatività cambiano la rotta della storia. È il caso di Margaret Bourke-White, fotogiornalista dei primati, che ha ribaltato schemi e rivoluzionato il mondo della fotografia. Le sue incredibili opere possono essere ammirate alla mostra “Prima, donna. Margaret Bourke-White” al Museo di Roma in Trastevere […]

CONTINUA A LEGGERE

Klimt a Palazzo Braschi: una mostra immersiva, in cui musica e tecnologia accrescono la meraviglia

Klimt. La Secessione e l’Italia, la mostra che Palazzo Braschi ospiterà fino al 27 marzo 2022, è molto più di una semplice mostra. A un primo livello di lettura, in realtà, potrebbe sembrare una mostra tradizionale: con i suoi cartelli espositivi apposti alle pareti, che raccontano la vita dell’artista in maniera cronologica, e le sue […]

CONTINUA A LEGGERE

Gino Coppedè e la forza di un sogno: dall’infanzia al Quartiere Coppedè

Qual è la storia del celebre architetto Coppedè, che ha realizzato l’omonimo incantevole quartiere di Roma? Una storia affascinante, che parte dall’infanzia per rimanere eterna nelle sue opere uniche e senza tempo. Gino Coppedè nasce a Firenze nel 1866. La sua è una famiglia di artisti. A cominciare dal padre, orfano e di origini povere, […]

CONTINUA A LEGGERE

5 negozi storici a Roma per regali di Natale unici e sostenibili

Natale si avvicina e il pensiero dei regali inizia a farsi strada. Ormai, a dire il vero, i preparativi di Natale partono già da inizio novembre e con il Black Friday siamo bombardati da offerte promozionali per comprare al miglior prezzo su Amazon o in altri negozi online. Ma quanto migliorerebbe il nostro impatto sull’ambiente […]

CONTINUA A LEGGERE

Ecco le 5 mostre da non perdere a Roma questo inverno

Quali artisti invaderanno con la loro bellezza la Capitale in questo inverno 2021? Scopriamoli insieme! 1. Klimt. La secessione e l’Italia – Palazzo Braschi (fino al 27 marzo 2022) La mostra ripercorre le tappe della carriera artistica di Klimt, sottolineando il suo ruolo di cofondatore della Secessione viennese. La novità? Per la prima volta si […]

CONTINUA A LEGGERE

Come venivano educate le ragazze nell’antica Grecia? Il celebre tiaso di Saffo

Il mondo greco era un mondo tutto al maschile. Come ha fatto dunque Saffo, la prima poetessa greca di cui abbiamo notizia, a trovare una propria voce e un proprio spazio? Lo si deve a delle particolari condizioni dell’ambiente in cui è vissuta. Infatti, nell’isola di Lesbo tra il VII e il V secolo a.C., […]

CONTINUA A LEGGERE