L’angelo sbagliato Monologo alcolico senza pregiudizi Di Marco Fiorentini e Federico Malvaldi Con Marco Fiorentini e Bernardo Sommani (chitarra e voce) Drammaturgia di Federico Malvaldi DAL 27 AL 30 APRILE TEATRO SPAZIO 18B-ROMA

L’angelo sbagliato

Monologo alcolico senza pregiudizi

Di Marco Fiorentini e Federico Malvaldi

Con Marco Fiorentini e Bernardo Sommani (chitarra e voce)

Drammaturgia di Federico Malvaldi

DAL 27 AL 30 APRILE

TEATRO SPAZIO 18B-ROMA

Arriva a Roma, al Teatro Spazio 18b, dal 27 al 30 aprile, L’ANGELO SBAGLIATO, Monologo alcolico senza pregiudizi di Marco Fiorentini e Federico Malvaldi.

Gli angeli esistono e bevono Gin Tonic. Non tutti, alcuni. Soprattutto il protagonista di questo spettacolo. È un dato di fatto che non tutti gli angeli sono fatti per vivere fra le nuvole; alcuni di loro – a un certo punto, non si sa bene quando o perché – hanno sentito il bisogno di confondersi fra la puzza, il dolore, la disperazione e la gioia dell’umanità. Una forma di ribellione dolce verso un Dio che si faceva sempre più distante e da quando poi è morto, lasciando tutto in mano alla burocrazia, le cose sono andate ancora peggio. E allora c’è chi ha rinunciato a camminare tra le nuvole e ha preferito inciampare sulla terra; non per senso del dovere, solo per necessità, di cuore e di pancia.

Il testo dello spettacolo nasce dalle mani e dai piedi di Federico Malvaldi, lanciato giovane drammaturgo dalla penna sottile e ironica. In scena Marco Fiorentini, che con qualcuno di questi angeli forse ci ha parlato davvero e se ne è innamorato follemente (e in scena si vede!) e Bernardo Sommani, dita svelte e voce dolce, enciclopedia musicale deambulante, compagno di scena attento e prezioso.

L’ANGELO SBAGLIATO

Dal giovedì al sabato ore 20:30; Domenica ore 18

Per prenotazioni:

TEL. 06.92594210

WhatsApp 333.3305794

MAIL biglietteria@spazio18b.com Biglietti al link: https://www.liveticket.it/spazio18b

Teatro Spazio 18b_ Via Rosa Raimondi Garibaldi 18b- Roma

Related Posts

di
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares