LA LUCE CHE NON TI HO RACCONTATO

LA LUCE CHE NON TI HO RACCONTATO La Puglia di Masseria San Domenico di Carlos Solito Una storia famigliare che prende vita nella meravigliosa Puglia, tra ulivi secolari e spiagge dorate e il caldo respiro di una terra unica e indimenticabile Una raffinata ed elegante edizione illustrata, curata da Carlos Solito, per celebrare i 25 anni di Masseria San Domenico Una sonnolenta giornata d’estate, tutti dormono. Silenziosamente Lina va al mare, è il suo ventiduesimo compleanno. Nonostante la guerra, la gioia “è arrivare nella quiete assoluta di Cala Masciola e funambolare in riva al mare, prendere il volo con i pensieri, andare lontano”. Qui trova una conchiglia e una moneta che sembrano contenere un presagio, o forse una promessa. Parte da lontano Carlos Solito per raccontare una storia di famiglia, una storia di eccellenza imprenditoriale, che è anche la storia di uno scampolo di Puglia: una piana di ulivi surreali scolpiti nei secoli, un litorale morbido, “una sintassi di spiagge dorate e fondali esotici, vie consolari e vestigia romane, dolmen preistorici e caverne affrescate”. È qui che s’inscena la visione di Marisa Lisi e Sergio Melpignano. Corre l’anno 1980, tornano all’antica torre d’avvistamento perduta nella macchia mediterranea; cinque anni dopo Masseria San Domenico è tornata all’antico splendore. Ma non basta, Marisa immagina, vede qualcosa che non c’è: “Perché non apriamo questo posto agli ospiti? … Tutti ameranno la nostra Puglia”. Carlos Solito ripercorre con immagini e testi, visioni e poesia, la storia intensa e appassionata della famiglia Melpignano perché, per dirla con parole sue, “se è vero che la storia, le storie, sono fatte dagli uomini, la loro è un capolavoro che ha mutato il concetto e la percezione di un luogo proiettandone il fascino e la bellezza lontano nello spazio e nel tempo”. Carlos Solito, scrittore, fotografo, giornalista e regista, è nato a Grottaglie, in provincia di Taranto. Gira il mondo da giovanissimo e collabora con numerosi magazine e quotidiani nazionali, realizzando reportage di viaggi. Dirige cortometraggi e documentari. Le sue fotografie sono state esposte in diversi Paesi e ha pubblicato oltre una ventina di volumi illustrati per i più importanti editori italiani. Ha firmato la raccolta di racconti Il contrario del sole (Milano, 2010) e Montagne (Roma, 2012), insieme a Dacia Maraini, Paolo Rumiz, Maurizio Maggiani, Franco Arminio, Andrea Bocconi e altri. È anche autore dei romanzi Sciamenescià (Roma, 2016), La ballata dei Sassi e Troppa notte intorno a me (Milano, 2018 e 2021). Per Rizzoli, invece, ha pubblicato Sogno a Sud (2020).

Related Posts

di
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares