La Dama col ventaglio

Per la rassegna
LIBRI BARBERINI / CORSINI

domani, mercoledì 20 novembre 2019, ore 17.30

Presentazione del libro:

La Dama col ventaglio

di Giovanna Pierini
(Mondadori Electa, Milano 2018)

Gallerie Nazionali di Arte Antica

Palazzo Barberini (Sala Conferenze, II piano)
via delle Quattro Fontane 13, Roma

IntroduceFlaminia Gennari Santori

Interventi di: Chiara Anguissola, Cristoforo Gorno e Claudio Gulli

Letture di: Elisabetta Oropallo.

NOTA STAMPA

Nell’ambito della rassegna LIBRI BARBERINI / CORSINIdomani mercoledì 20 novembre 201:9alle ore 17.30, si terrà nella sede di Palazzo Barberini la presentazione La Dama col ventaglio di Giovanna Pierini
(Mondadori Electa, Milano 2018).

A parlarne Chiara Anguissola, Claudio Gulli e Cristoforo Gorno, con le letture di Elisabetta Oropallo e l’introduzione di Flaminia Gennari Santori, Direttrice delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini.

La dama con il ventaglio è un romanzo storico che ripercorre la vita e la produzione artistica di Sofonisba Anguissola. La pittrice in piedi davanti alla tela cerca di ricordare: aveva dipinto lei quel ritratto? È passato tanto tempo. Nonostante l’abbacinante luce di mezzogiorno la sua vista è annebbiata, gli occhi stanchi non riconoscono più i dettagli di quella Dama con il ventaglio raffigurata nel quadro. Il romanzo di Giovanna Pierini mette in scena Sofonisba Anguissola ultranovantenne a Palermo – è il 1625 – nel suo tentativo di riacciuffare i fili della memoria e ricordare l’origine di un dipinto.

È questo il pretesto narrativo che introduce la vicenda biografica di una delle prime e più significative artiste italiane. Sofonisba si presenta al lettore come una donna forte, emancipata e non convenzionale, che ha vissuto tra

Cremona, Genova, Palermo e Madrid alla corte spagnola. Tra i molti personaggi realmente esistiti – Orazio Lomellini, il giovane marito; il pittore Van Dyck; Isabella di Valois, regina di Spagna – e altri di pura finzione, spicca il giovane valletto Diego, di cui Sofonisba protegge le scorribande e l’amore clandestino, ma che non potrà salvare. La ricostruzione minuziosa di un’Italia al centro delle corti d’Europa, tra palazzi nobiliari, botteghe artigiane e viaggi

per mare, e di una città, Palermo, devastata dalla peste, fa rivivere le atmosfere di un’epoca in cui una pittrice donna non poteva accedere alla formazione accademica e doveva superare numerosi pregiudizi sociali. Tra le prime professioniste che seppero farsi largo nella ristretta società degli artisti ci fu proprio Sofonisba, e questo racconto, a cavallo tra realtà e finzione, ne delinea le ragioni: l’educazione lungimirante del padre, un grande talento e una forte personalità.

Giovanna Pierini, giornalista pubblicista, vive e lavora a Milano. Per anni ha scritto di marketing e management. Nel 2006 ha pubblicato Informazioni riservate con Alessandro Tosi. Da sempre è appassionata d’arte, grazie alla madre pittrice, Luciana Bora, di cui cura l’archivio dal 2008. Questo è il suo primo romanzo.

Roma, novembre 2019

 

 

INFORMAZIONI
www.barberinicorsini.org | Gan-aar@beniculturali.it

 

PRESENTAZIONE LIBRO: Maestri d’Olanda e di Fiandra nei mari del sud.
La pittura olandese e fiamminga nella collezione di Camillo d’Errico, 
di Mauro Vincenzo Fontana (Foggia, Claudi Grenzi, 2018).

 

PRESENTAZIONE LIBRO: La Dama col ventaglio di Giovanna Pierini
(Mondadori, Milano 2019)

 

SEDE: Gallerie Nazionali di Arte Antica – Palazzo Barberini: via delle Quattro Fontane 13, Roma

 

DATAmercoledì 20 novembre, ore 17.30

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

 

Facebook: @BarberiniCorsini | Twitter: @BarberiniCorsin | Instagram: @BarberiniCorsini

 

Condividi con: #libriabarberini

Related Posts

di
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares