Alla XVI edizione del Festival della Mente (Sarzana, 30 agosto-1 settembre 2019) si parlerà di Diete di oggi e di domani

La discussione su quale sia il miglior modello alimentare talvolta è motivo di confusione e di semplificazioni. L’informazione è sempre più veloce e la scienza della nutrizione rischia di essere soppiantata da mode alimentari che offrono soluzioni immediate, facendo leva sul desiderio di restare sani e vivere a lungo (possibilmente magri). Al Festival della Mente di Sarzana sabato 31 agosto alle ore 16.15 al cinema Moderno il chimico Dario Bressanini assieme alla nutrizionista Lucilla Titta affronteranno il tema delle diete tra scienza e fake news nell’incontro Diete di oggi e di domaniCome sopravvivere alle bufale?

Dario Bressanini insegna Chimica e Tecnologia degli alimenti presso l’Università dell’Insubria a Como. È titolare sulla rivista Le Scienze della rubrica «Pentole e provette» dedicata all’esplorazione scientifica del cibo. Ha pubblicato, tra gli altri: OGM tra leggende e realtà (Zanichelli, 2009), Pane e bugie (2010) e Le bugie nel carrello (Chiarelettere, 2013). È autore del blog Scienza in cucina.

Lucilla Titta, nutrizionista e ricercatrice all’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, coordina SmartFood, programma di ricerca in Scienze della nutrizione e comunicazione. È autrice di pubblicazioni scientifiche e divulgative, relatrice a convegni nazionali e internazionali, consulente di enti pubblici e privati. Collabora con varie testate giornalistiche, radio e tv. Tra i suoi libri, La dieta del maschio (Rizzoli, 2018).

Related Posts

di
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares