Currently Browsing: Giada Sbriccoli

INFINITESIMALE L’“ennesima potenza” nei “minimi termini”

La mostra di Paolo Gobbi, Piccolo infinito quotidiano, a cura di Maurizio Coccia e Loredana Rea, in corso presso la Fondazione Umberto Mastroianni, nel Castello di Ladislao, ad Arpino (FR), è una occasione per vedere l’opera di un artista minimalista, il quale recepisce con segni essenziali tutte le inquietudini della vita, in un tempo che […]

CONTINUA A LEGGERE

OLTRE LA MODA E IL MODERNISMO Johannes Genemans

Johannes Genemans (Leiden, 1942) è uno scultore olandese che proviene dal mondo della moda. Dopo anni passati a trovare soluzioni per valorizzare il corpo, in specie femminile, dall’esterno, egli ha rovesciato le proporzioni del lavoro e si è dedicato al corpo stesso, creandolo con le proprie mani. Le sue sculture risentono dei suoi precedenti e […]

CONTINUA A LEGGERE

REM Le corna di Dio

Dal 14 marzo al 1° aprile la Fondazione Stelline di Milano ospita la mostra Oscura Luce, a cura di Angelo Crespi. Organizzata con il sostegno della Liquid Art System, fondata da Franco Senesi, la rassegna offre un breve ma suggestivo percorso attraverso una selezione di 14 dipinti del giovane pittore pugliese Roberto Ferri, interprete di […]

CONTINUA A LEGGERE

L’ANIMA “IN CARNE E OSSA” Forme e colori del mondo invisibile

Dal 3 marzo al 10 giugno 2018, il Palazzo dei Diamanti di Ferrara ospita la mostra Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni, a cura di Chiara Vorrasi, Fernando Mazzocca e Maria Grazia Messina. Organizzata dalla Fondazione Ferrara Arte e dalle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara, la rassegna propone un coinvolgente […]

CONTINUA A LEGGERE

«LE DUE MANI CHE HANNO VISSUTO COME CENTO»

À propos de Rodin… Dal 24 febbraio al 3 giugno 2018, il Museo Santa Caterina di Treviso ospita la rassegna Rodin. Un grande scultore al tempo di Monet, a cura di Marco Goldin. Promossa e realizzata dal Comune di Treviso e da Linea d’Ombra, in collaborazione con il Musée Rodin di Parigi, la mostra ripercorre […]

CONTINUA A LEGGERE

NEW POLLUTION» Storie del dimenticatoio

Dal 4 novembre 2017 al 3 febbraio 2018, la Galleria Alberto Peola di Torino ospita la mostra White Noise dedicata al lavoro del duo artistico Botto&Bruno. Attivi a Torino, Gianfranco Botto (Torino, 1963) e Roberta Bruno (Torino, 1966) collaborano dai primi anni ’90. Insieme hanno partecipato a numerose rassegne nazionali e internazionali, tra cui la […]

CONTINUA A LEGGERE

EDEN Cuno Amiet a Mendrisio

Dal 22 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018, il Museo d’arte di Mendrisio ospita la mostra Il paradiso di Cuno Amiet, da Gauguin a Hodler, da Kirchner a Matisse, la prima rassegna dedicata, in Italia, al pittore post-impressionista svizzero Cuno Amiet (Soletta, 1868 – Oschwand, Berna, 1961). Formatosi presso l’Accademia di Belle Arti di Monaco […]

CONTINUA A LEGGERE

ATTRAVERSO LO SPECCHIO (e quello che l’Io vi trovò)

Dal 30 agosto al 10 settembre, la città di Rovereto ospita la XXXVII edizione di Oriente Occidente Dance Festival, una delle principali rassegne di danza contemporanea e teatrodanza, che, sotto la direzione di Lanfranco Cis e Paolo Manfrini, fin dal 1981, presenta e promuove l’attività di artisti, performer e compagnie fra i più noti e […]

CONTINUA A LEGGERE

“CROMOLOGIA” I paesaggi di Franco Fontana in mostra a Torino

Dal 13 luglio al 23 ottobre 2017, il Palazzo Madama di Torino ospita, presso la Corte Medievale, la mostra Franco Fontana. Paesaggi, a cura di Walter Guadagnini (direttore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia di Torino). La rassegna, realizzata con la collaborazione della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana […]

CONTINUA A LEGGERE

DENTRO E FUORI IL LABIRINTO: IL FILO DI ARIANNA E LA MANO DI DEDALO Natura(l)mente

Dal 22 luglio al 24 settembre 2017, Merano Arte ospita le mostre personali di Helen Mirra (Rochester, New York, 1970), Camminare, tessere, e di Gianni Pettena (Bolzano, 1940), Architetture naturali, a cura di Christiane Rekade. Filo conduttore delle due esposizioni è l’ininterrotto dialogo tra natura e cultura, con particolare riferimento ai paesaggi del Trentino-Alto Adige […]

CONTINUA A LEGGERE