Matrimonio siriano: diario di viaggio di un matrimonio benefico

Un’apocalisse umanitaria: così nella prefazione Gian Antonio Stella definisce il libro di Laura Tangherlini, giornalista e conduttrice di Rainews24.

Un diario di viaggio da leggere, ma anche ascoltare, vedere, cantare attraverso il reportage video che accompagna il libro, edito da Infinito edizioni.

Innamorata della Siria e del suo popolo da sempre, Laura Tingherlini attraverso le vendite intende destinare tutti i suoi diritti di autore ad ulteriori progetti di sostegno per i siriani, coinvolgendo varie ong.

La colonna sonora del reportage, composta da quattro canzoni inedite, è stata curata ed interpretata dall’autrice stessa e dal marito cantautore Marco Ro.

Un matrimonio particolare, un viaggio benefico attraverso il Libano e la Turchia di due neo sposi che hanno voluto donare parte dei propri regali di nozze e qualche ora di svago al popolo siriano. Un racconto del dramma di una popolazione martoriata da sei anni di guerra feroce che Laura Tingherlini ha saputo trattare con amore e compassione.

Attraverso storie e voci dei tanti profughi incontrati, la giornalista intende portare avanti il suo progetto iniziato sei anni fa di sensibilizzazione sulla questione siriana.

In questa occasione, affiancata da suo marito cantautore, ha organizzato un matrimonio benefico in varie tappe. Prima delle nozze i due hanno destinato dei soldi a un sostegno a distanza per Momen, piccolo profugo siriano orfano di padre che ora vive in Libano dove lo hanno raggiunto per trascorrere una giornata insieme. Le partecipazioni, solidali con Terre des Hommes, hanno contribuito a realizzare un complesso sportivo nel nord del Libano per profughi siriani e comunità libanese ospitante. Con le fedi, solidali con Aibi Amici dei Bambini, hanno partecipato ad un altro progetto destinato ai piccoli siriani. Le boccette di zatar a tavola il giorno delle nozze acquistate dalla ong Amal for education, hanno contribuito all’istruzione dei piccoli profughi siriani in Turchia.

Appena sposati i due hanno intrapreso il doppio viaggio benefico ai confini turco-siriano e Libano-siriano dando vita ad un diario di viaggio che fa luce su un mondo che i nostri media spesso ci fanno ignorare.

Giornalista professionista dal 2007, Laura Tingherlini è impiegata presso RaiNews24 come conduttrice e nella redazione Esteri. Studiosa di lingua e cultura araba, ha scritto tre libri sul dramma umanitario legato al conflitto siriano: ‘Siria in fuga’ nel 2013, ‘Libano nel baratro della crisi siriana’ nel 2015, ‘Matrimonio siriano’ nel 2017.

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares