Currently Browsing: Libri

Juventus – Napoli, romanzo popolare

Due scrittori, due giornalisti, due amici, ma soprattutto e prima di tutti due tifosi, divisi però dalla fede calcistica. Uno è tifoso della Juventus, l’altro del Napoli, le due celebri squadre del campionato italiano che hanno dato vita a uno dei duelli sportivi più avvincenti degli ultimi decenni. Darwin Pastorin, tra i più noti e […]

CONTINUA A LEGGERE

‘La spia dei Borgia’. L’ultimo avvincente thriller di Andrea Frediani ci condurrà tra i misteri del più celebre delitto della Roma rinascimentale

“«Siete stanco, santità?». Il consueto zelo del maestro di cerimonie Burcardo riscosse il pontefice dal torpore cui si era abbandonato alla fine dell’udienza. I convenuti si erano congedati da un pezzo, ma il capo della cristianità trovava gravoso perfino alzarsi dal trono e dirigersi verso il suo cubicolo, nell’adiacente torre che aveva fatto costruire nel […]

CONTINUA A LEGGERE

Diego Aleo, ‘Libidine di un angelo’. “Abbiamo accettato la sfida della sofferenza e abbiamo assistito alla trasfigurazione del dolore in conoscenza”

“I giorni passano e volano via, trascinati dal vento, come un petalo di un fiore strappato alla sua corolla da parte di un innamorato in cerca di conferme di un sentimento di cui lui per prima non è sicuro. È il mistero che ci avvolge e ci rende opachi di fronte alla grande luce di […]

CONTINUA A LEGGERE

“Brividi immorali. Racconti e interludi” di una Laura Morante sorprendente scrittrice

“Mica l’ho fatto apposta. Anzi, avrei volentieri evitato, ma era impossibile non vederli. Erano proprio davanti a me. Luci di mezza sala, durante la pubblicità”. Una donna, al cinema, vede, in modo del tutto inaspettato, un’amica in compagnia dell’amante; vorrebbe far finta di nulla, e, invece, affronta con lei l’argomento; si troverà, così, invischiata in […]

CONTINUA A LEGGERE

Massimo Lugli, Antonio del Greco, ‘Il Canaro della Magliana’. Il romanzo di una vicenda criminale, vecchia di trent’anni, che sconvolse e turbò Roma e l’Italia intera

“Scartò la bustina di stagnola e rovesciò la polvere sullo specchietto, picchiettando con le dita per evitare che ne restasse qualche residuo attaccato. Il mucchietto bianco gli sembrò minuscolo. Sospirò sconfortato. Due strisce al massimo. Le ultime”. Un rituale, il suo, la ricerca del piacere, di un’evasione da una realtà grigia, ma questa volta non […]

CONTINUA A LEGGERE

Torna in libreria la scrittrice spagnola Alice Giménez-Bartlett con il ‘suo’ caro serial killer

“La vita è strana, a volte, o meglio, la vita è quasi sempre strana. Per moltissimo tempo ti sembra di non invecchiare affatto e poi un bel giorno, davanti allo specchio, ti accorgi che gli anni ti sono piombati addosso tutti insieme”. È invecchiata Petra Delicado, ispettrice di polizia a Barcellona creata, anni fa, dalla […]

CONTINUA A LEGGERE

‘55 giorni, l’Italia senza Moro’. Stefano Massini racconta gli umori e i pensieri dell’Italia che visse la tragedia del rapimento e dell’uccisione dello statista democristiano

Ci sono molti modi per raccontare la nostra Storia, le sue tragedie, analizzando i fatti e i dati storici, o ripercorrendo quei momenti, attimo per attimo, oppure attraverso la raccolta delle testimonianze. E c’è, anche, un modo del tutto originale per ricordare quei momenti: raccontando gli umori della società mentre viveva in quei giorni i […]

CONTINUA A LEGGERE

Angela Nanetti, ‘Il figlio prediletto’. Il racconto di anime fragili nella disperata ricerca della propria dimensione in questo mondo

“Quando morì zio Nunzio, avevo otto anni e il funerale me lo ricordo ancora. Arrivò una macchina da fuori, nera e lucida con una scritta d’oro sul vetro, piena di fiori rossi e bianchi. Si fermò sulla piazza davanti alla chiesa e c’era tutto il paese ad aspettarla, anche il sindaco e la banda. Quattro […]

CONTINUA A LEGGERE

Alexandra Zapruder, “I diari dell’Olocausto”. ‘I racconti e le memorie inedite delle giovani vittime delle persecuzioni naziste’

“Durante l’Olocausto, da un capo all’altro dell’Europa, da prima dello scoppio della guerra e fino alla liberazione, ragazzi e ragazze tennero diari e memoriali. Scrivevano su agende rilegate in cuoio o tessuto, o su album goffrati in oro, ricevuti come regalo in occasione di compleanni e festività; portavano con sé i loro diari dalle loro […]

CONTINUA A LEGGERE

“Scoprirsi down”. Lo straordinario, delicato, racconto scritto da Alberto con suo padre Ezio, che diventa, per noi, un canto alla vita

“Ogni tanto mi parla. Quando non prega o non discute con le altre persone, pensa a me e a papà. A come glielo dirà e alla sua reazione. Sarà certamente felice, perché mi hanno voluto e cercato subito. A trentanove anni non potevano aspettare”. Mamma “è contenta perché dentro di lei è sbocciata una vita. […]

CONTINUA A LEGGERE