Currently Browsing: Arte e cultura

ROMOLO E REMO…CIOCIARI

Anche se affermazioni e deduzioni  espresse non di rado a fior di labbra, per tema di urtare ancestrali ed ataviche leggende e tradizioni e…anche  preconcetti, non pochi attenti  studiosi ed osservatori lo hanno  esplicitamente espresso: la vasta regione che si estende da sempre a mezzogiorno  al di là della riva sinistra del Tevere, è stata […]

CONTINUA A LEGGERE

Alessia Catallo artista versatile e completa: dalle Vetrate all’incisione passando per l’acquerello.

Alessia Catallo è una artista romana. Consegue il Diploma in Pittura all’Accademia  di Belle Arti di Roma nel 1993 con il Maestro Enzo Brunori. Nel 1997 diventa Incisore-Medaglista alla Scuola dell’Arte della Medaglia presso la Zecca Italiana ottenendo importanti riconoscimenti e attestati di merito. Nel 2000  consegue l’Attestato di qualifica professionale d’Assistente al Restauro di […]

CONTINUA A LEGGERE

Riccardo Vasdeki, il maestro dei quadri situazionali.

Riccardo Vasdeki, artista contemporaneo, lavorava come ingegnere a Roma, la sua passione era quella del canto, componeva canzoni fino a quando in seguito ad una operazione alla laringe per un tumore lo ha allontanato dal suo hobby preferito. Da lì nasce la sua nuova carriera artistica, avvicinandosi alla pittura. La pittura come terapia al non […]

CONTINUA A LEGGERE

Domenico Cialone, il maestro della scultarte

Domenico Cialone nasce Vitry sur Seine, un paesino vicino Parigi, il 20 giugno del 1970. All’età di tre anni si trasferisce con la sua famiglia in Italia, in un paese del frusinate, ad Aquino, la città di San Tommaso. All’età di sei anni inizia a manifestare la sua innata passione per l’arte. A sedici anni […]

CONTINUA A LEGGERE

‘Dolomiti. Il cuore di pietra del mondo’. Palazzo delle Esposizioni ci regala la bellezza struggente dei Monti Pallidi attraverso i meravigliosi scatti fotografici di Georg Tappeiner

‘Le montagne sono le grandi cattedrali della terra – diceva lo scrittore britannico John Ruskin – con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi, i cori dei torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle’. E le nostre ‘cattedrali’ più suggestive sono solo le Dolomiti, capolavoro della Natura di […]

CONTINUA A LEGGERE

(Dōngxī: “Cose” dell’“Oriente-Occidente”)

Zhang Dali, artista cinese di grande rinomanza (Harbin, Manciuria, 1963), torna, con una grande antologica in corso a Bologna a Palazzo Fava (visitabile fino al 24 giugno 2018), nella città che lo ha ospitato dal 1989 al 1995. Rifugiato politico nel nostro paese dopo le tragiche vicende di Piazza Tienanmen, Zhang Dali ha avuto modo […]

CONTINUA A LEGGERE

Raffaele Minotto un segno che racconta. Quando l’arte diviene scrittura e viceversa.

Sosteneva il poeta e scrittore irlandese Oscar Wilde: “l’arte è un simbolo poiché un simbolo è l’uomo” L’arte come traccia e come segno, trascrizione pura che denota, descrive, fissa e nello stesso tempo trascende. L’arte che crea un legame tra un prima e un dopo, l’arte ad oggi di Raffele Minotto. Descrivere Raffaele Minotto, parlare […]

CONTINUA A LEGGERE

HELP the Ocean: il monito di Maria Cristina Finucci contagia il Foro Romano

Un grido di allarme dal cuore dell’archeologia. Una semplice frase che deve servire da monito per turisti e cittadini romani: HELP. Tra i resti della Basilica Giulia, in pieno Foro Romano, l’istallazione dell’artista Maria Cristina Finucci avverte il mondo sui pericoli dell’inquinamento da plastica nei mari. Sei milioni di colorati tappini di plastica ingabbiati in […]

CONTINUA A LEGGERE

Undici milioni di dollari per la ciociara di Manet

Loreta, Rosa e Carmelina per Matisse, Agostina per Corot, per Van Gogh e per Manet, le sorelle Apruzzese e Cesidio e Celestino per Rodin, la ciociara cubista per Picasso, Carmela Bevilacqua/Bertagna per Sargent, l’altra Carmela per Whistler, Michelangelo per Cézanne, e ancora centinaia di altri, sono notoriamente immagini e nomi ormai eterni nella storia dell’arte: […]

CONTINUA A LEGGERE

A Roma, la mostra “L’altro sguardo”. La fotografia declinata al femminile che sa raccontarci l’evoluzione del nostro tempo

“L’intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo”, disse lo scrittore britannico Rudyard Kipling. Una verità, questa, che possiamo ammirare immergendoci nella nuova mostra di fotografia, inaugurata a Roma, presso il Palazzo delle Esposizioni, e visibile fino al 2 settembre. “L’altro Sguardo. Fotografe Italiane 1965-2018”, raggiunge così, la […]

CONTINUA A LEGGERE