La faccia delle strade. Toponomastica garibaldina: immagini, notizie storiche, curiosità a Villa Sciarra e dintorni

 

Emilio Morosini, Enrico Dandolo, Giacomo Medici: sono alcuni dei nomi più conosciuti che ricorrono nella toponomastica intorno a Villa Sciarra, al Gianicolo. Ma quante persone sanno chi fosse il tamburino che dà il nome alla scalea fra viale Glorioso e via Dandolo? Chi conosce Calandrelli, Agostino Bertani e con loro i tanti protagonisti sconosciuti degli eventi storici del 1849 legati alla fine della Repubblica Romana?

Per scoprire questa storia poco conosciuta c’è un libro arguto, brioso, colorato, pieno di immagini sorprendenti, che mostrano momenti spensierati ma anche drammatici e una galleria di ritratti – “le facce delle strade”, come l’autore le definisce – di personaggi presenti, a più di un secolo e mezzo di distanza, in quegli stessi luoghi del Gianicolo che li videro giovani ed entusiasti protagonisti nel 1849.

Con il volume La faccia delle strade. Toponomastica garibaldina: immagini, notizie storiche, curiosità a Villa Sciarra e dintorni, edito dall’Istituto Internazionale di Studi Giuseppe Garibaldi, Alessandro Cartocci ha ideato una raccolta di brevi biografie che ravvivano la memoria di personaggi dimenticati che si propongono ai lettori di oggi con i loro eroismi, i loro slanci patriottici, la loro nobiltà d’animo. Attraverso appunti, ricordi, pensieri e letture, l’autore restituisce volti e storie agli eroi del ’49 i cui nomi segnano le vie del Gianicolo attorno a Villa Sciarra: da via Mameli a via Sacchi, da via Dandolo a via Seni, raccontando ancora molto a chi vuole e sa ascoltarle.

L’autore non propone solo un viaggio tra i volti virili di quella bella gioventù, ma suggerisce anche errori e omissioni, come ad esempio la mancata citazione del pittore romano Tito Caperchi, misconosciuto ferito del 3 giugno del ’49, morto il 16 per le ferite riportate. La conoscenza così diventa anche senso civico, tutela e partecipazione attiva della comunità.

Alla presentazione del volume, sabato 27 maggio al Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, interverranno Mara Minasi, il Prof. Sergio Rinaldi Tufi e il giornalista Marco Ravaglioli. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

 

La faccia delle strade. Toponomastica garibaldina: immagini, notizie storiche, curiosità a Villa Sciarra e dintorni

Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

sabato 27 maggio 2017 ore 16.00

Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina

Largo di Porta San Pancrazio

Sabato 27 maggio 2017 ore 16.00

Ingresso libero sino a esaurimento posti

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares