Simona Bertozzi e Angela Baraldi danzano (e cantano) Walt Whitman

Una rara poesia del celebre autore americano è alla base della performance al debutto a Bologna nell’ambito di Circo Massimo, progetto curato da Fabrizio Favale.

«Circo Massimo è un progetto di danza unico nel suo genere, di alta complessità e impatto emotivo, a cui partecipano i talenti più virtuosi della nuova coreografia internazionale»: il coreografo Fabrizio Favale introduce ciò che avverrà al Teatro Duse di Bologna dal 10 al 12 maggio. «Questa seconda edizione viene immaginata come totale apertura al fare artistico da parte di coreografi locali e internazionali, che attraverso assoli o collaborazioni/contaminazioni tra loro possano sviluppare la loro creazione, senza limiti».

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares