OLD TIMES – Vecchi Tempi di Harold Pinter

Dopo il debutto nazionale a inizio stagione a Milano dove ha ottenuto un grande successo, Vecchi Tempi di Harold Pinter diretto dall’attore e regista Michael Rodgers sarà in scena per due settimane a Roma.

Il premio Nobel Harold Pinter, maestro della parola e del silenzio, scrive un’opera ambigua e forte.
La storia è ambientata nel 1970. Una coppia sposata da 20 anni, Kate e Deeley, riceve la visita di una vecchia amica della moglie, Anna, una sera in Inghilterra, in una isolata fattoria sul mare. Tra di loro si insinuano i ricordi che legano Kate e Anna, compagne di serate intime nell’effervescente Londra degli anni Cinquanta. Deeley subisce il loro fascino, seduce e cerca di trovare il suo spazio, mentre Anna mescola le carte in gioco per ottenere l’attenzione di Kate e tenerla ancorata alla sua immagine del passato. Chi dice la verità? Chi mente e a chi? E’ tutto un sogno? Questi personaggi sono aspetti di un’unica persona?

“A volte ci si ricorda di cose anche se non sono mai accadute. Io ricordo cose che magari non sono mai accadute, ma proprio perché le ricordo diventano reali”

Regia di Michael Rodgers

Con Christine Reinhold, Lisa Vampa, Marco S. Bellocchio

traduzione di Alessandra Serra

DAL 2 al 14 MAGGIO – TEATRO DEI CONCIATORI (Via dei Conciatori, 5 – Roma)

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares