GRANDI FAMIGLIE CHE HANNO COSTRUITO ROMA

Da domenica 12 marzo 2017 a Roma, a Palazzo Barberini, quattro grandi famiglie romane del Rinascimento e del Barocco – i Barberini, i Farnese, i Doria Pamphili e i Boncompagni Ludovisi – saranno protagoniste dell’inedito ciclo di incontri Grandi famiglie che hanno costruito Roma organizzato dalla Delegazione FAI di Roma e dalla Galleria Nazionale d’Arte Antica – Palazzo Barberini.

L’iniziativa, a cura di Flaminia Gennari Santori e Valeria Grilli, è ispirata all’omonimo libro di Anthony Majanlahti, autore di libri storici sulla città di Roma, e disegnerà la Roma devastata e risorta del Rinascimento e del Barocco: se intorno al 1300 l’antica città delle colonne dei Fori, dei templi e degli archi di trionfo giaceva nel fango, deturpata dalle invasioni e dalle piene del Tevere, meno di quattro secoli dopo già aveva assunto la fisionomia della stupenda capitale odierna. L’avevano ricostruita, dandole la splendida impronta rinascimentale e barocca che ancora oggi conserva, le grandi famiglie dell’aristocrazia. Per mecenatismo, gusto del lusso, desiderio di prestigio e smania di potere avevano chiamato a edificare la città i più grandi architetti e artisti di tutti i tempi, nomi come Michelangelo, Raffaello, Bernini.

Quattro appuntamenti – il 12 marzo, il 19 marzo, il 9 aprile, il 14 maggio – moderati da Paolo Conti, giornalista e scrittore, per parlare di arte e storia con specialisti, studiosi, storici dell’arte che non solo approfondiranno gli avvenimenti legati ai palazzi e alle collezioni ma racconteranno anche le vicende dei personaggi più famosi delle singole famiglie, le gesta, le virtù e i vizi di dame e cavalieri blasonati che hanno lasciato il loro nome nella storia della città. A corredo delle presentazioni non mancheranno brevi letture di testi a tema o l’ascolto di brani musicali.

Il primo incontro, domenica 12 marzo, approfondirà la storia della famiglia Barberini con gli storici Maria Antonietta Visceglia, Anthony Majanlahti, Laura Caterina Cherubini e Urbano Barberini.

Il ciclo proseguirà domenica 19 marzo con il racconto dei Farnese, domenica 9 aprile con quello della famiglia Boncompagni Ludovisi e terminerà domenica 14 maggio con le vicende dei Doria Pamphilij.

Roma, marzo 2017

Informazioni e ingressi:

Abbonamento SOLO PER ISCRITTI FAI: € 55 (include ingresso gratuito per la visita alla collezione a Palazzo Barberini nei giorni degli incontri + ingresso gratuito a Palazzo Corsini alla Lungara per i giorni successivi agli incontri)

Singolo incontro: € 15 per iscritti FAI (include ingresso gratuito per la visita alla collezione a Palazzo Barberini nel giorno dell’incontro);  € 20 per NON iscritti FAI (include ingresso gratuito per la visita alla collezione a Palazzo Barberini nel giorno dell’incontro)

GRANDI FAMIGLIE CHE HANNO COSTRUITO ROMA

ciclo di incontri sulle famiglie romane del Rinascimento e del Barocco

a cura di Flaminia Gennari Santori e Valeria Grilli

Primo appuntamento: domenica 12 marzo 2017, ore 11.00

Prenotazione e pagamento da effettuare presso la Delegazione FAI di Roma
(piazza dell’Enciclopedia Italiana, 50)

tel. 06-6879376 | mail: delegazionefai.roma@fondoambiente.it o su www.faiprenotazioni.it

Informazioni per la stampa:

Ufficio Stampa FAI

Novella Mirri | n.mirri@fondoambiente.it | 06.68308756 | +39 334.6516702 |

Ufficio Stampa Barberini Corsini Gallerie Nazionali
Maria Bonmassar | ufficiostampa@mariabonmassar.com +39 06 4825370 + 39 335 490311

Related Posts

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares